Scrivi la tua opinione nel rispetto del tuo interlocutore
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Dante parte V

2 partecipanti

Andare in basso

Dante parte V Empty Dante parte V

Messaggio Da Forese Mer Gen 26, 2022 6:35 pm

Ciò che mi suscita curiosità dell'Alighieri é la descrizione sociopolitico del suo periodo, sotto certi aspetti sembra un cronista storico a differenza di Giovanni Villani Dante scruta l'anima della società oltre le singole persone. In molte circostanze descrive delle particolarità che si paragonano alla nostra società, che dire allora, niente di nuovo riguardo a noi confrontandosi al periodo medievale? Dante si pone domande e in terza persona rispondendo adeguatamente, sia nell'etica laica anche se condizionata dalla religione, sia nel contesto clericale con apporti post conciliari. Ho notato che in diverse trasmissioni tv e radio alcuni passi del poema volutamente non vengono citati, esempio al VI canto del purgatorio dal versetto 21° al 45° dove esprime il suo pensiero l'Alighieri, mettendo in risalto che le preghiere dei vivi nei confronti dei defunti che espiano le loro colpe nel purgatorio servono ad abbreviare la permanenza in quel luogo a quelle anime. Quindi chiede: allora la preghiera predomina sul giudizio di Dio, e se questo é dove é scritto? Nel seguito dei versetti é la conferma che il giudizio di Dio é irrevocabile, quindi perché permane questa pratica? La descrizione sociopolitico é sempre in questo canto, si trovano dal 60° versetto al 120°, questo dimostra che abbiamo ereditato e può sembrare come patrimonio genetico le perenni discordie, le spaccature verticali sociali e politiche che religiose.

Forese

Messaggi : 31
Data d'iscrizione : 15.12.21

Torna in alto Andare in basso

Dante parte V Empty Re: Dante parte V

Messaggio Da tessa Sab Gen 29, 2022 1:36 pm

Beh, certo hai regione, che spesso in tv e radio si saltino dei versi malìopera é così vasta che tutto non si puo' commentare.
Questo é il famoso canto di Firenze chiamata, non donna di provincia  ma bordello, e di Roma che piagne tutto il giorno, abbandonata e sola.
Gli esegeti spiegano dicendo che il giudizio di Dio é irrevocabile, quindi le anime purganti che chiedono suffragi non modificano il piano di Dio, perché egli sarà comunque risarcito anche da altre persone che pregano per questi defunti, insomma non é importante da chi giungano le preghiere purché giungano.
tessa
tessa

Messaggi : 1213
Data d'iscrizione : 30.07.13
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Dante parte V Empty Re: Dante parte V

Messaggio Da Forese Sab Gen 29, 2022 2:46 pm

I versi del poema di cui stiamo parlando come verrebbero giustificati quando i sacerdoti durante la funzione annunciano i nomi dei defunti che i loro famigliari hanno richiesto, lasciando un obolo. L'Alighieri fa intendere che Dio in base all'importanza dell'obolo concede una adeguata indulgenza? Dante in una terzina cita Maria di Brabante, consorte del re di Francia Filippo III, quindi il suo obolo é talmente remunerativo che quasi chiede di essere elevata a santa pur albergando a espiare le sue colpe nel purgatorio.



Forese

Messaggi : 31
Data d'iscrizione : 15.12.21

Torna in alto Andare in basso

Dante parte V Empty Re: Dante parte V

Messaggio Da tessa Sab Gen 29, 2022 3:11 pm

Ma qui sconfiniamo nelle teologia, nel magistero della Chiesa, nella Dottrina della Chiesa, ecc, ecc.
Noi sappiamo, così ci hanno insegnato, che possiamo aiutare le anime purganti con suffragi, preghiere e con la Messa che é considerato il sacrificio più alto. si sa pure che senza soldi non si canta la Messa, per cui ognuno dà quello che puo', non so se a offerte maggiori corrispondano dei salti piu' in alto verso il Paradiso, come potrei saperlo? So che con questa storia della vendita delle indulgenze  la Chiesa si é giocata tutta l'Europa del Nord.
Vero é che dicendo Messa per una persona cara defunta ci sentiamo più  calmi e possiamo piu' facilmente elaborare il lutto. I riti, in fin dei conti, servono a scandire la nostra vita e ad aiutarci.
tessa
tessa

Messaggi : 1213
Data d'iscrizione : 30.07.13
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Dante parte V Empty Re: Dante parte V

Messaggio Da Forese Sab Gen 29, 2022 9:14 pm

[quote="tessa"]Ma qui sconfiniamo nelle teologia, nel magistero della Chiesa, nella Dottrina della Chiesa, ecc, ecc.
Noi sappiamo, così ci hanno insegnato, che possiamo aiutare le anime purganti con suffragi, preghiere e con la Messa che é considerato il sacrificio più alto. si sa pure che senza soldi non si canta la Messa, per cui ognuno dà quello che puo', non so se a offerte maggiori corrispondano dei salti piu' in alto verso il Paradiso, come potrei saperlo?

L'alighieri pur essendo un uomo medievale ma con una mente lucida e razionale pone questo annoso ragionamento superando l'ortodossia religiosa che vigeva in quel periodo e tutt'ora lo é. Con la differenza che l'Alighieri entrando in questi argomenti in quel contesto storico rischiava notevolmente, nientemeno gli evidenziava, quindi consapevolmente o no aveva preconizzato ciò che avvenne nel 1517, questi avvenimenti era da diversi secoli prima di Dante che ardevano sotto la cenere. Mi sembra il momento di trascurare questi ragionamenti teologici e di rientrare ad argomentare nei fondamentali danteschi nel prossimo VI capitolo.

Forese

Messaggi : 31
Data d'iscrizione : 15.12.21

Torna in alto Andare in basso

Dante parte V Empty Re: Dante parte V

Messaggio Da tessa Dom Gen 30, 2022 5:48 pm

Forese, dici di soffermarci al cap VI del Purgatorio, ma pare che ne parliamo da un  bel po'. E' il capitolo di , ahi serva Italia, di dolore ostello,
nave senza nocchiere in gran tempesta,
non donna di provincia, ma bordello !
E con un salto di secoli arriviamo a Leopardi  ( e non solo a lui) che si lamenta dell'Italia, oh, Italia mia, ecc ecc benchè il parlar sia indarno...
Dici che cio' che Dante ci fa notare con le indulgenze era roba pericolosa da
finirci impiccati e bruciati con l'Inquisizione e neanche 2 secoli dopo alla vigilia di Ognissanti del 1517 Lutero , venuto a Roma per il precedente anno santo , scappo' inorridito per le schifezze che si facevano nelle sacre stanze e appiccò sulle porte dell duomo di Wittemberga le 95 tesi sulle indulgenze e fu scomunicato e scoppio' la Riforma e tutta l'Europa del Nord fu persa.
tessa
tessa

Messaggi : 1213
Data d'iscrizione : 30.07.13
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Dante parte V Empty Re: Dante parte V

Messaggio Da Forese Dom Gen 30, 2022 6:03 pm

Per VI capitolo non mi riferisco dei canti del poema ma la progressività concettuale del pensiero e della esperienza dell'Alighieri che riporta nelle sue terzine contrassegnate dal numerazione dei suoi versetti.

Forese

Messaggi : 31
Data d'iscrizione : 15.12.21

Torna in alto Andare in basso

Dante parte V Empty Re: Dante parte V

Messaggio Da tessa Dom Gen 30, 2022 7:01 pm

VI capitolo di quale capitolo?Perchè non sei un po piu' chiaro? Intendevi la VI terzina di quale capitolo?Fatti capire
tessa
tessa

Messaggi : 1213
Data d'iscrizione : 30.07.13
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Dante parte V Empty Re: Dante parte V

Messaggio Da Forese Dom Gen 30, 2022 8:50 pm

La prossima volta che citerò come VI capitolo é da intendersi non come riferito nello specifico della Divina Commedia. Scanso equivoci quando scriverò la prossima volta riporterò il canto del poema. Spero di essere stato chiaro. I miei riferimenti preferibilmente saranno improntati sul purgatorio, dove per me ci sono argomenti danteschi avvincenti.

Forese

Messaggi : 31
Data d'iscrizione : 15.12.21

Torna in alto Andare in basso

Dante parte V Empty Re: Dante parte V

Messaggio Da tessa Dom Gen 30, 2022 10:07 pm

Senno' a che? VI cap dei Promessi Sposi? della Bibbia? Appunto, citalo tutto.
Buonanotte
tessa
tessa

Messaggi : 1213
Data d'iscrizione : 30.07.13
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Dante parte V Empty Re: Dante parte V

Messaggio Da Forese Mar Feb 15, 2022 8:50 pm

tessa ha scritto:Beh, certo hai regione, che spesso in tv e radio si saltino dei versi malìopera é così vasta che tutto non si puo' commentare.
Questo é il famoso canto di Firenze chiamata, non donna di provincia  ma bordello, e di Roma che piagne tutto il giorno, abbandonata e sola.

Il versetto Hai serva Italia di dolore ostello, non si riferisce a Firenze ma a tutta la penisola invisa.

Forese

Messaggi : 31
Data d'iscrizione : 15.12.21

Torna in alto Andare in basso

Dante parte V Empty Re: Dante parte V

Messaggio Da Forese Mer Feb 16, 2022 4:53 pm

tessa ha scritto:Beh, certo hai regione, che spesso in tv e radio si saltino dei versi malìopera é così vasta che tutto non si puo' commentare.
.

Tessa che saltino determinati passi del poema avviene volutamente perché saltano nello specifico delle terzine per poi proseguire nelle successive. E' successo più di una volta in tv sul canale mondo 2000. I cantori pure i più bravi su altre reti tv non hanno mai menzionato determinati passi. Non credo che sia da attribuire solo perché l'opera é così vasta. Nello specifico é il già menzionato del VI canto del purgatorio dal 25° versetto al 43°, dal 88° versetto al 91°, e il 118° versetto.

Forese

Messaggi : 31
Data d'iscrizione : 15.12.21

Torna in alto Andare in basso

Dante parte V Empty Re: Dante parte V

Messaggio Da tessa Mer Feb 23, 2022 6:43 pm

Si, hai ragione, Hai serva Italia si riferisce a tutta la penisola italica. 
Poi non saprei esattamente perché alcuni versetti vengono saltati, gia' ne parlammo, e cioè Dio esige il pagamento intero; ma permette che esso sia fatto anche dai vivi per conto dei morti.
E se ci si addentra in questioni teologiche non risolte, é chiaro che la RAI stacca e lascia solo i versetti più facili da commentare.
tessa
tessa

Messaggi : 1213
Data d'iscrizione : 30.07.13
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Dante parte V Empty Re: Dante parte V

Messaggio Da Forese Mer Feb 23, 2022 6:51 pm

Tessa probabilmente riguardo alle religioni suppongo di essere particolarmente razionale, ascolto e discuto con i credenti di varie fedi, però più che ci confrontiamo e più sono convinto di quello che penso.

Forese

Messaggi : 31
Data d'iscrizione : 15.12.21

Torna in alto Andare in basso

Dante parte V Empty Re: Dante parte V

Messaggio Da tessa Ven Feb 25, 2022 7:32 pm

E che cosa pensi?La 'si dice,  in Dante, che anche il giudizio definitivo di Dio puo' essere cambito dai suffragi di altri verso i defunti, e taluni dicono che cio' puo' succedere anche per la l'Inferno, cosa che la chiesa non ammette ma molti tologi si. Infatti fa impressione che alla fine dei Tempi tutti saranno in paradiso e un mucchietto tra le fiamme o i ghiacci o in mezzo a tutti i patimenti dei gironi infernali danteschi, é più logico pensare che l'inferno scompaia, é contro la misericordia di Dio.
tessa
tessa

Messaggi : 1213
Data d'iscrizione : 30.07.13
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Dante parte V Empty Re: Dante parte V

Messaggio Da tessa Ven Mar 04, 2022 3:12 pm

Caro Forese, tempo fa io cercando qui, per vedere dove fossi arrivato, lessi la storia di Paolo e Francesca, ma poi scomparve, lìhai cancellata, forse. io rimasi un po' perplessa perché avevi detto che volevi parlare del Purgatorio, ma quelli stanno nell'Inferno, canto V, girone dei lussuriosi, furono amanti e Dante ne deduce quindi lussuriosi, almeno speriamo lo fossero visto che morirono trafitti dalla spada di Giangiotto. Ma il matrimonio era nullo fin dall'inizio visto che la fanciulla era stata ingannata. A parte cio', tu avevi scritto davvero su Paolo e Francesca o io ho avuto un'allucinazione?
tessa
tessa

Messaggi : 1213
Data d'iscrizione : 30.07.13
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Dante parte V Empty Re: Dante parte V

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.