Scrivi la tua opinione nel rispetto del tuo interlocutore
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Oggi e domani.

Andare in basso

Oggi e domani. Empty Oggi e domani.

Messaggio Da Decuius Mer Mag 04, 2022 9:52 am

Da “Servizio cristiano”:

Faccio questa solenne dichiarazione davanti alla chiesa e affermo che nemmeno il cinque per cento degli iscritti sui registri è pronto a chiudere la propria storia terrena. La maggioranza si trova nella condizione di ogni comune peccatore, senza Dio e senza alcuna speranza nel mondo. Fanno professione di servire Dio, ma in realtà sono decisamente attaccati a “mammona”. L’opera svolta a metà implica un continuo rifiuto di Cristo al posto della piena confessione. Tanti hanno introdotto nella chiesa il loro spirito indomabile, rozzo; hanno una percezione spirituale deformata dalle loro stesse corruzioni indecenti e immorali, dal fatto di rappresentare il mondo con lo spirito, il cuore, le finalità, indugiando in pratiche scandalose e protagonisti di una vita che essi professano cristiana, ma contraddistinta dall’inganno. Vivono da peccatori, sostengono di essere cristiani! Chi si dice cristiano e professa Cristo dovrebbe allontanarsi da questi individui e restarne separato, come si sta lontani da ciò che è impuro. {SC 36.5}

Sono rimasta notevolmente impressionata dalle scene che mi sono state mostrate di recente, durante alcune visioni notturne; sembrava che fosse in atto un gran movimento di risveglio e si diffondesse in molti luoghi. Il nostro popolo si muoveva per farne parte, rispondendo alla chiamata divina. — Bollettino della Conferenza generale, 29 maggio 1913, p. 34. {SC 37.6}
In visioni notturne sono passate davanti a me le immagini di un grande movimento di riforma in seno al popolo di Dio. Molti lodavano Dio... a centinaia, a migliaia visitavano le famiglie, attingendo nuove energie dalla Parola di Dio. I cuori erano convinti della potenza dello Spirito Santo e si manifestava uno spirito di vera conversione. Da ogni parte le porte si aprivano alla proclamazione della verità. Il mondo pareva illuminato da una luce del cielo e grandi benedizioni erano ricevute dal fedele e umile popolo di Dio. — Testimonies for the Church 9:126 (1909). {SC 38.1}

Nel momento dell’angoscia e della perplessità delle nazioni, ci saranno tante persone che non si sono concesse totalmente alle influenze corrosive del mondo e al servizio di Satana, e che si umilieranno davanti a Dio, torneranno a lui in assoluta sincerità per essere accettate e perdonate. — Testimonies for the Church 1:269 (1885). {SC 49.3}
Molte persone leggono la Bibbia, ma non riescono a capire il suo vero significato. Nel mondo ci sono uomini e donne che stanno cercando ansiosamente il cielo. Queste anime assetate di luce innalzano a Dio preghiere e, piangendo, chiedono la grazia divina e lo Spirito Santo. Molti sono ai confini del regno di Dio, in attesa di essere raccolti in esso. — The Acts of the Apostles, 109 (1911). {SC 49.4}
Decuius
Decuius

Messaggi : 450
Data d'iscrizione : 16.07.19

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.