Pasqua di "resurrezioine" (2015)

Andare in basso

Pasqua di "resurrezioine" (2015) Empty Pasqua di "resurrezioine" (2015)

Messaggio Da Erasmus il Dom Apr 05, 2015 1:59 am

«[..]Se Cristo non è risorto, [...] la nostra fede è vana.»
«Io vi ho trasmesso [...] quello che anch'io ho ricevuto: che cioè Cristo morì per i nostri peccati [...], fu sepolto ed è risuscitato il terzo giorno [...]; e che apparve a Cefa e quindi ai Dodici.  In seguito apparve a più di cinquecento persone in una sola volta: la maggior parte di esse vive ancora, mentre alcune sono morte [...]»

[Citazioni dalla 1ª  lettera dell'apostolo Paolo ai cristiani di Corinto].

Pasqua di "resurrezioine" (2015) Giovannibelliniresurrezione
Giovanni Bellini (Venezia 1433 – Venezia 1516): "Resurrezione di Cristo", (1475-1479)
[Olio su tavola trasferita su tela, 148×128 cm, Berlino, Staatliche Museen]

========================================
Un canto liturgico moderno ...
–––> 34_Risuscitò_TUTTI (4 aah+organo).mp3
(Per "ascoltare" usare  il "player" che sta in calce alla pagina che si raggiunge cliccando sul link)

Risuscitò
All'alba del terzo giorno, col pianto dentro il cuor,
le donne si recarono alla tomba di Gesù.
Ma giunte vicino ad essa, con loro gran stupor,
la videro aperta e Gesù non c'era più!
[La videro aperta e Gesù non c'era più!]

Risusitò, risuscitò! Cristo risuscitò!
Sia gloria a Cristo risorto, al nostro redentor!
[Sia gloria a Cristo risorto, al nostro redentor]

Un angelo splendente le donne tranquillizzò:
«Perché cercate tra i morti colui che risuscitò?»

La terra si scuote, si apron le tombe, risorge gloroso Gesù!
Il mondo, muto e attonito, trepidando scruta il ciel.
La Croce riappare fulgida, vessillo d'un re vincitor!
Per tutti è quello il simbolo di Cristo redentor.
[Per tutti è quello il simbolo di Cristo redentor.]

Risusitò, risuscitò! Cristo risuscitò!
Sia gloria a Cristo risorto, al nostro redentor!
[Sia gloria a Cristo risorto, al nostro redentor]



Pasqua di "resurrezioine" (2015) 34_Risuscit_NUMERATO
(Parole e musica di Michele BONFITTO)

BUONA PASQUA A TUTTI !
(Specialmente  a Pantera e afam)

––––––

_________________
Pasqua di "resurrezioine" (2015) 0381f-b4ad898e-a471-49c4-ac42-83ba8322386f
Erasmus
Erasmus

Messaggi : 671
Data d'iscrizione : 30.07.13

Torna in alto Andare in basso

Pasqua di "resurrezioine" (2015) Empty Re: Pasqua di "resurrezioine" (2015)

Messaggio Da afam il Dom Apr 05, 2015 3:38 pm

Grazie, Erasmus! Pasqua di "resurrezioine" (2015) 759563243 Pasqua di "resurrezioine" (2015) 759563243 Pasqua di "resurrezioine" (2015) 759563243

afam

Messaggi : 228
Data d'iscrizione : 28.08.13
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Pasqua di "resurrezioine" (2015) Empty Re: Pasqua di "resurrezioine" (2015)

Messaggio Da Erasmus il Dom Apr 05, 2015 8:44 pm

Poche volte, durante la messa, c'è anche una "sequentia", (una specie di inno a più  versetti o a più strofe). Le "sequentiae" sono cinque in tutto.
Tra queste c'è quella della messa (diurna) di Pasqua, quella che inizia con le parole "Victimae paschali laudes", [Lodi alla vittima pasquale].
Le cinque sequentiae  sono le sole, tra le moltissime nate e diffuse in pieno medioevo, che sono state confermate dalla Controriforma [Concilio di Trento, 1545–1563] che ha congelato la liturgia cattolica – ovviamente in latino –  fino al Concilio Vaticano II compreso, ossia fino agli anni '70 del secolo scorso ... quando (con l'introduzione delle lingue "volgari" nazionali in sostituzione del latino) la liturgia cattolica, abbandonando in fretta e furia (perché in latino) un patrimonio culturale e artistico selezionato in secoli e secoli, s'è trovata di colpo estremamente impoverita e precaria, ... franando nell'attuale disastro!

Le 5 sequenze rimaste (con i nomi che corrispondono alle parole iniziali) sono:
1) Victimae paschali (Pasqua)
2) Veni Sancte Spiritus (Pentecoste)
3) Lauda Sion Salvatorem (Corpus Domini, una volta il giovedì 11 giorni dopo Pentecoste)
4) Stabat mater (messa della Madonna Addolorata, 15 settembre. Una volta anche al Venerdì Santo)
5) Dies irae (nelle messe per i defunti).
Ormai, però, sono tutte in disuso (per colpa d'essere in latino): non si cantano più!
Qualcuna è recitata nella traduzione in "volgare".
Ma qualcun'altra è letteralmente sparita.
E' il caso del "Dies irae", (che in passato ha ispirato un sacco di musicisti e di poeti), praticamente ripudiato dal clero moderno!
--------------------------
Vi mostro testo e musica della "sequentia" "Victimae paschali".
Ho fatto una immagine di una pagina del mio vecchio Liber Usualis (stampato nel 1948, acquistato nel 1949).

Pasqua di "resurrezioine" (2015) Victimae_paschali_laudes
–––> Victimae paschali laudes (PNG)

Metto il testo con la traduzione fedele sottostante.
Victimae paschali laudes – immolent christiani. – Agnus redemit oves: – Christus innocens Patri –
Alla vittima pasquale lodi –immolino i cristiani. –L'agnello ha redento le pecore. –Cristo innocente, al padre–
reconciliavit peccatores.
ha riconciliato i peccatori.
Mors et Vita duello – conflixere mirando: – dux vitae mortuus – regnat vivus. 
Morte e Vita in un duello –si sono combattute spettacolare.– Il morto condottiero della Vita –regna vivo.
Dic nobis Maria:– quid vidisti in via? – "Sepulcrum Christi viventis – et gloriam vidi resurgentis.–
Dicci, Maria: –Che hai visto per strada? –«Il sepolcro di Cristo vivente –e la gloria ho visto di chi risorge –
Angelicos testes, –  sudarium et vestes. – Surrexit Christus spes mea: – praecedet suos in Galileam".
I testimoni angelici, –il sudario e i vestiti. –E' risuscitato Cristo, la mia speranza! –Precede i suoi in Galilea.»
Scimus Christum surrexisse – a mortuis vere. – Tu nobis, victor rex, miserere. – Amen. alleluia.
Sappiamo che Cristo è risorto –dai morti davvero. –Tu a noi, re vincitore, usa misericordia –Amen. Alleluia.

Metto infine (da YouTube) una buona esecuzione di questa "sequentia" [in canto gregoriano] cantata dai monaci benedettini dell'abbazia Notre Dame de Fontgombault (Francia, dipartimento  "Indre", regione "Centro"; abbazia fondata nel 1091).
––> Victimae paschali, (Benedettini di Fontgombault)

Pasqua di "resurrezioine" (2015) Hello

_________________
Pasqua di "resurrezioine" (2015) 0381f-b4ad898e-a471-49c4-ac42-83ba8322386f
Erasmus
Erasmus

Messaggi : 671
Data d'iscrizione : 30.07.13

Torna in alto Andare in basso

Pasqua di "resurrezioine" (2015) Empty Re: Pasqua di "resurrezioine" (2015)

Messaggio Da ART- il Lun Apr 06, 2015 2:24 am

Buona Pasqua (ormai passata) a tutti.
ART-
ART-

Messaggi : 532
Data d'iscrizione : 08.09.13

Torna in alto Andare in basso

Pasqua di "resurrezioine" (2015) Empty Re: Pasqua di "resurrezioine" (2015)

Messaggio Da Epoch il Mar Apr 07, 2015 9:04 am

C'è una strofa del Salmo Responsoriale che si legge la domenica di Pasqua che mi ha sempre colpito in modo particolare:

La pietra scartata dai costruttori e divenuta testata d'angolo. Ecco l'opera del Signore, una meraviglia ai nostri occhi.
Poi, la sequenza come viene abitualmente tradotta in "volgare":

Alla vittima pasquale s’innalzi oggi il sacrificio di lode.
L’agnello ha redento il suo gregge, l’innocente ha riconciliato noi peccatori col Padre.
Morte e vita si sono affrontate in un prodigioso duello. Il Signore era morto; ma ora vivo trionfa.
Raccontaci, Maria: che hai visto sulla via?
"La tomba del Cristo vivente, la gloria, la gloria del Cristo risorto e gli angeli suoi testimoni, il sudario e le vesti. Cristo, mia speranza, è risorto; e vi precede in Galilea".
Si, ne siamo certi, Cristo è davvero risorto.
Tu, Re vittorioso, portaci la tua salvezza.

Epoch
Epoch

Messaggi : 720
Data d'iscrizione : 03.12.13
Località : Valle di Susa

Torna in alto Andare in basso

Pasqua di "resurrezioine" (2015) Empty Re: Pasqua di "resurrezioine" (2015)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum