Pappagalli colonizzano Palermo

Andare in basso

Pappagalli colonizzano Palermo Empty Pappagalli colonizzano Palermo

Messaggio Da Verci il Mar Set 23, 2014 2:51 am

(ANSA) - PALERMO, 22 SET - Dopo l'orto botanico pappagalli tropicali hanno colonizzato il centro storico di Palermo. Ormai stormi con decine di esemplari volteggiano quotidianamente sul prato del Foro italico. Sono per lo più esemplari di varie specie di Parrocchetti - diffusi dall'Africa all'Asia - forse fuggiti dal parco d'Orleans negli anni passati e forse lasciati liberi da qualche proprietario stufo di occuparsene. Anche in altre città come Genova, Milano e Roma, gli avvistamenti ormai non sono rari ma a Palermo, complice il clima favorevole, questi pappagalli sembrano essere diventati comuni e abitano nelle ville e sui tetti più alti di quartieri come Kalsa e Oreto.

Un tassista, Gaetano speciale, 29 anni, durante l'attesa di qualche turista davanti l'hotel Nh ha fotografo un nido di Parrocchetti nella cavità di un albero potato proprio di fronte l'albergo. ''Ho visto anche le teste dei piccoli - dice Speciale - Ogni giorno vedo stormi di pappagalli che volano sulla valle dell'Oreto vicino al villaggio santa Rosalia dove abito''.

I parrocchetti non sarebbero i soli uccelli tropicali che stanno colonizzando la città. Sono numerosi gli avvistamenti di esemplari di Gracula religiosa, cocorite e pappagallini inseparabili.

Pappagalli colonizzano Palermo 68d268cb909a193d3f86f6b3e28d1124

Pappagalli colonizzano Palermo 227c20ab65d604f0f7b6a96f8b9ca810


LINK
Verci
Verci
Admin

Messaggi : 1116
Data d'iscrizione : 30.07.13

http://areaforum.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Pappagalli colonizzano Palermo Empty Re: Pappagalli colonizzano Palermo

Messaggio Da Epoch il Mar Set 23, 2014 9:24 am

La domanda è: dato che non sono specie autoctone, il loro inserimento nell'abitat che problemi potrebbe creare?

Purtroppo qualcuno ne farà le spese....
Epoch
Epoch

Messaggi : 708
Data d'iscrizione : 03.12.13
Località : Valle di Susa

Torna in alto Andare in basso

Pappagalli colonizzano Palermo Empty Re: Pappagalli colonizzano Palermo

Messaggio Da Verci il Sab Set 27, 2014 9:29 am

Vivono e si riproducono all'interno di parchi, giardini ed orti botanici, ma non disdegnano la campagna dalla quale ricavano  frutta, noci e semi vari. Giustamente, il problema potrebbe sorgere quando queste comunità dovessero aumentare in misura tale da diventare forti competitori per gli uccelli autoctoni, cosa che attualmente non è ancora presente. Climaticamente non sembra ci siano problemi, soprattutto al sud, tenuto anche conto che la specie più diffusa (i parrocchetti dal collare) sembrano essere originari di aree pre-himalaiane. 

In Olanda ho potuto osservare come i nostri colombi sostanzialmente non esistano ma abbiano il loro equivalente cittadino nelle cornacchie nere, molto diffuse e delle quali ho visto più di qualche esemplare appollaiato sul bordi delle cassette di frutta dell'ignaro fruttivendolo, che si stava pappando qualche mela.  

L'ambiente urbano, in effetti, rappresenta anche per molte specie di uccelli autoctoni (si pensi ai merli e alle tortore) l'ambiente ideale per sfuggire ai cacciatori. Ragione di più per frequentarlo, aiutati anche dalla benevolenza di persone che espongono sui davanzali o in vicinanza degli alberi, becchime o pezzetti di frutta varia.

Pappagalli colonizzano Palermo Images?q=tbn:ANd9GcTj2cU0OKt7RVMPSf8mk84e5vQ6mZWD6RJXh03voRVVUeohhzFlAw
 Cornacchia nera
Verci
Verci
Admin

Messaggi : 1116
Data d'iscrizione : 30.07.13

http://areaforum.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Pappagalli colonizzano Palermo Empty Re: Pappagalli colonizzano Palermo

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum