Scrivi la tua opinione nel rispetto del tuo interlocutore
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Dante e la sua enigmatica terzina

2 partecipanti

Andare in basso

Dante e la sua enigmatica terzina Empty Dante e la sua enigmatica terzina

Messaggio Da Forese Dom Mag 29, 2022 4:54 pm

L'Alighieri nel IX canto dell'inferno al versetto 63 scrisse:
O voi che avete gli intelletti li intelletti sani
mirate la dottrina che s'asconde
sotto il velame de li versi strani.

l'interpretazione del suo messaggio criptato che il Poeta cita allegoricamente é improntato dal quel fatidico giorno della condanna da parte dei guelfi neri del 10 marzo 1302, rimanendo come un marchio incandescente nella sua mente e che lo accompagnerà fino alla sua fine. In quella terzina si condensa tutta la malvagità e l'avidità di potere nei confronti di Bonifacio VIII, del re di Francia Filippo il Bello e di Corso Donati. nel medesimo canto dell'inferno al versetto 33 cita la torre rovente, identificando il re di Francia, la Gorgone o Medusa si riferisce a papa Bonifacio VIII, le Erinni, Megera con il suo mal celato canto individuava Corso Donati, Tesifone e Aletto sono i sodali colpevoli della consorteria nera di Firenze.

Forese

Messaggi : 31
Data d'iscrizione : 15.12.21

A tessa piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso

Dante e la sua enigmatica terzina Empty Re: Dante e la sua enigmatica terzina

Messaggio Da tessa Dom Mag 29, 2022 8:32 pm

Certo é un'enigmatica terzina, se uno ha passato il tempo sull'esoterismo in Dante puo'rispondere ma senno' che ne sa?Non ci manca niente, Filippo il Bello,  Bonifacio VIII, ha identificato tutti con Erinni e Meduse, ci mancano solo i Templari...Qualcosa di piu'facile trovalo, dai.ciao.
tessa
tessa

Messaggi : 1213
Data d'iscrizione : 30.07.13
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.