Scrivi la tua opinione nel rispetto del tuo interlocutore
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Il significato di spostare le montagne.

Andare in basso

Il significato di spostare le montagne. Empty Il significato di spostare le montagne.

Messaggio Da Decuius Mar Apr 26, 2022 3:46 pm

A meno che uno voglia interpretare alla lettera questa espressione, una corretta interpretazione è quella di sorella White in “Servizio cristiano”:


Da tutti i territori, vicini e lontani, gli uomini saranno chiamati ad abbandonare le loro occupazioni abituali e formarsi accanto a uomini di esperienza. Mentre imparano a lavorare con efficacia, essi proclameranno la verità con potenza e, grazie all’azione meravigliosa della divina provvidenza, riusciranno a spostare le montagne delle difficoltà e a gettarle in mare. Testimonies for the Church 9:96 (1909). {SC 23.2}

Interpretando il "Vangelo copto di Tomaso", scrissi:

106. Gesù disse: - Quando di due ne farete uno, sarete figli dell’uomo; e quando direte a un monte: “Allontanati!”, si allontanerà. -

L’uomo e la donna devono fondersi tra loro nell’amore, diventando un essere solo; quando gli uomini e le donne riusciranno a fare questo, diventeranno figli del vero uomo Cristo. Quando l’uomo e la donna saranno un solo essere, riusciranno a far allontanare una montagna di difficoltà con la loro unità d’intenti.

Casualmente la mia interpretazione, fatta decenni prima di conoscere il testo di sorella White, è identica alla sua.
Ciò che scrisse sorella White, probabilmente, è riferito all'interpretazione di un passo del Vangelo di Marco:

Il mattino [seguente], quando ripassarono, videro il fico seccato dalle radici. E Pietro, ricordandosi, gli disse: - Maestro, guarda: il fico che hai maledetto è seccato! -
E Gesù rispose loro:Abbiate fede in Dio. In verità vi dico: chiunque dirà a questo monte: “Sollevati e gettati nel mare.”, e non esiti in cuor suo, ma creda che quanto dice è per avvenire, gli avverrà. Per questo vi dico: tutte quante le cose che chiederete pregando, credete che [le] avete ottenute e vi saranno fatte. E quando starete a pregare, perdonate, se avete qualcosa contro qualcuno, affinché anche il Padre vostro che è nei cieli perdoni a voi le vostre colpe. - (Marco 11:20-25)

Si può aggiungere che se esiste un mare di guai, in esso si possono gettare le montagne di difficoltà.
Decuius
Decuius

Messaggi : 450
Data d'iscrizione : 16.07.19

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.