Scrivi la tua opinione nel rispetto del tuo interlocutore
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Una lunga profezia finale. II parte.

Andare in basso

Una lunga profezia finale. II parte. Empty Una lunga profezia finale. II parte.

Messaggio Da Decuius Mar Mar 09, 2021 9:08 pm

Da Messaggi Scelti (vol. III):

Dio ha un deposito di giudizi retributivi e permette che cadano su tutti quelli che continuano a vivere nel peccato, nonostante abbiano ricevuto la luce. Ho visto le costruzioni più costose, costruite a prova di fuoco, ma come Sodoma perì nelle fiamme della vendetta divina, queste orgogliose strutture diventeranno cenere. Ho visto navi, che sono costate ingenti somme di denaro, lottare contro i flutti delle acque burrascose, cercando di cavalcare le onde potenti. Ma con tutti i loro tesori d’oro e argento, e il loro carico umano affondarono nella tomba d’acqua. {MS3 339.4}
L’orgoglio dell’uomo sarà sepolto con i tesori che egli ha accumulato con la frode. Il Signore vendicherà le vedove e gli orfani, che a causa della fame e nudità hanno pianto, gridando davanti a Lui l’aiuto contro l’oppressione e l’abuso. Arriverà il tempo quando nel mondo ci sarà un dolore tale che nessun balsamo umano può curare. Gli imponenti monumenti della grandezza degli uomini saranno sbriciolati come polvere, ancor prima che arrivi la grande distruzione del mondo… Solo coloro che si sono rivestiti col manto della giustizia di Cristo potranno sfuggire ai giudizi che arriveranno sulla terra.
Lettera 20, 1901 {MS3 339.5}

Molti bambini moriranno {MS3 339.6}
Molto presto ci ritroveremo in situazioni strette e difficili, e molti bambini, che sono venuti al mondo, saranno presi dalla misericordia prima che arrivi il tempo d’angoscia.
Manoscritto 152 del 1899. (Vedi Child Guidance, pp. 565,566; Counsels on Health, p. 375) {MS3 339.7}

Il conflitto finale sarà breve ma terribile {MS3 339.8}
Siamo sulla soglia di eventi grandiosi e solenni. Le profezie si stanno già compiendo. L’ultimo grande conflitto sarà breve, ma terribile. Antiche controversie saranno rivissute. Sorgeranno nuove controversie. Abbiamo una grande opera da fare. La nostra opera missionaria non deve cessare. L’ultimo avvertimento deve essere dato al mondo. C’è un potere speciale nella presentazione della Verità nel tempo presente, ma quanto tempo durerà? Solo un breve periodo! {MS3 339.9}
Ciascuno di noi dovrebbe chiedersi: “A chi appartengo?” “A chi devo lealtà?” “Sto rinnovando il mio cuore?” “I miei peccati sono stati perdonati?” “Saranno cancellati quando verrà il tempo di refrigerio?” “L’anima mia è stata purificata?” {MS3 340.1}

In alcuni luoghi in cui l’opposizione è molto pronunciata, la vita dei messaggeri di Dio può essere in molto pericolo. E’ loro privilegio seguire l’esempio del loro Maestro e andare in altri luoghi.
Lettera 20, 1901 {MS3 340.5}
Dio usa il martirio per portare molti alla Verità {MS3 340.6}
Gli uomini fedeli, che si sono rifiutati d’inchinarsi davanti alla statua d’oro, furono gettati in una fornace di fuoco ardente, ma Cristo era lì e il fuoco non li consumò…
Ora, alcuni di noi possono essere sottoposti ad una simile prova, allora io vi chiedo: siete disposti a osservare i comandamenti di Dio? La stessa domanda verrà chiesta a molti. La cosa migliore per noi è entrare in comunione con Dio senza indugio e, se Egli ci chiamerà per diventare martiri per amore della Verità, allora dobbiamo farlo, affinché la Parola sia diffusa nel mondo.
Manoscritto 83, 1886 {MS3 340.7}


Cristo è condannato di nuovo nella persona dei Suoi discepoli, che credono in Lui. Quando il credente è imprigionato, a causa della Verità, tra le mura della prigione, Cristo stesso si manifesta a lui e rapisce il suo cuore con il Suo amore. Quando subisce la morte per amore di Cristo, Gesù gli dice: “Possono uccidere il corpo, ma non possono danneggiare l’anima”. “Essi mi hanno crocifisso e se ti tolgono la vita, mi crocifiggono di nuovo nella persona dei miei santi.” {MS3 341.1}

Il Signore darà il Suo messaggio a coloro che hanno camminato secondo la luce ricevuta e li riconoscerà come leali e fedeli, secondo il modo di misurare di Dio. Queste persone prenderanno il posto di chi, avendo ricevuto la luce e la conoscenza, non ha camminato nelle vie del Signore, ma nell’immaginazione del proprio cuore non santificato. Noi stiamo vivendo negli ultimi tempi, quando la Verità deve essere proclamata, quando deve essere data al mondo in forma di rimprovero e avvertimento, qualunque siano le conseguenze. Se ci sono quelli che si offendono e abbandonano la Verità, dobbiamo ricordarci che molti hanno fatto la stessa cosa ai tempi di Gesù. {MS3 342.2}
Le nostre fila non diminuiranno {MS3 342.3}
Molti uomini riceveranno la Verità e occuperanno i posti vacanti di quelli che si offesero e abbandonarono la verità. Il Signore opererà in modo tale che i disgustati e gli scontenti si separeranno dai fedeli e leali… Le fila non diminuiranno. Quelli che sono fermi e fedeli riempiranno i posti lasciati da quelli che si sono offesi e apostatarono…
Molti apprezzeranno la saggezza di Dio al di sopra di ogni vantaggio terreno e ubbidiranno alla Parola di Dio come norma suprema. Essi saranno guidati a una grande luce. Vedranno la conoscenza della verità e cercheranno di portare questa luce di verità alla conoscenza di chi come loro è ansioso di conoscerla.
Manoscritto 97, 1898 {MS3 342.4}

Ogni essere umano starà o nell’esercito di Cristo o in quello di Satana {MS3 342.5}
Ci stiamo avvicinando alla fine della storia di questa terra, quando ci saranno solo due fazioni, e ogni uomo, donna e bambino starà in uno di questi due eserciti. Gesù sarà il Generale di un solo esercito, mentre Satana sarà il capo dell’esercito oppositore. Tutti quelli che stanno calpestando e insegnando ad altri a calpestare la legge di Dio, il fondamento del suo governo nei cieli e sulla terra, sono comandati da un capo superiore, che li dirige in opposizione al governo di Dio. {MS3 342.6}

Tutti quelli che esaltano e venerano il falso giorno di riposo, come fosse un idolo, il giorno che Dio non ha benedetto, aiutano il diavolo e i suoi angeli con le capacità che Dio ha donato loro e che hanno pervertito, facendone un cattivo uso. Ispirati da un altro spirito, che acceca il loro discernimento, non si rendono conto che l’esaltazione della domenica è totalmente un’istituzione della Chiesa Cattolica. {MS3 343.7}
Il Sabato è la questione che divide il mondo {MS3 343.8}
Il Signore del cielo permette che il mondo scelga chi vuole avere come governante. Leggete tutti con attenzione il tredicesimo capitolo dell’Apocalisse, perché riguarda ogni essere umano, grande o piccolo. Ogni essere umano deve decidere: o per il Dio vivente, che ha dato al mondo il memoriale commemorativo della creazione, il sabato o settimo giorno; o per un falso giorno di riposo, istituito da uomini che si sono esaltati al di sopra di tutto quello che si chiama Dio o che si adora, che hanno preso su di sé gli attributi di Satana per opprimere i leali e fedeli, che osservano i comandamenti di Dio. Questo potere persecutore renderà obbligatorio il culto alla bestia, insistendo sull’osservanza del giorno di riposo che lui ha istituito. Così bestemmierà contro Dio, sedendosi nel tempio: {MS3 343.9}
L’avversario, colui che s’innalza sopra tutto ciò che è chiamato Dio od oggetto di culto, fino al punto da porsi a sedere nel tempio di Dio, mostrando se stesso e proclamandosi Dio”.
2 Tessalonicesi 2:4 {MS3 344.1}
Decuius
Decuius

Messaggi : 310
Data d'iscrizione : 16.07.19

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.