Scrivi la tua opinione nel rispetto del tuo interlocutore
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

La conferma che bisogna abolire i riti.

Andare in basso

La conferma che bisogna abolire i riti. Empty La conferma che bisogna abolire i riti.

Messaggio Da Decuius Sab Ott 03, 2020 8:47 am

Sono almeno quarant’anni che sostengo la necessità di abolire i riti per consentire ai credenti di tutte le religioni di potersi unire. Finora mi ero appoggiato soltanto su un testo taoista “Il libro del Tao e della virtù” (38:17 e seguenti):

Perduto il Tao venne poi la virtù, perduta la virtù venne poi la carità, perduta la carità venne poi la giustizia, perduta la giustizia venne poi il rito: il rito è labilità della lealtà e della sincerità e foriero di disordine.

Ora ho trovato un altro testo a conferma. Come avrete notato, le cose che affermai tempo fa trovano via via conferma in altri testi, che all’epoca non conoscevo. Ho “anticipato” cose che in realtà erano già state anticipate da Dio nei suoi Libri.
Da La saggezza di 'Abdu’l-bahá - Discorso pronunziato da 'Abdu'l-bahá nella chiesa del pastore Wagner «foyer de l'âme» a Parigi:

Tutte le divisioni che vediamo da ogni parte, tutte le
contese e tutte le liti sono prodotte dal fatto che l'uomo si
attacca ai riti ed alle osservanze esteriori, dimenticando la
semplice, fondamentale Verità. Nella religione sono le
pratiche esteriori che sono così diverse e sono esse che
causano dispute e inimicizie, mentre la Realtà è sempre la
stessa e unica. La realtà è la Verità, è la guida di Dio, è la
luce del mondo; essa è l'amore, è la misericordia. Questi attributi
della Verità sono anche virtù umane, ispirate dallo
Spirito Santo. Perciò teniamoci stretti tutti alla verità e
saremo davvero liberi!
Verrà il giorno in cui tutte le religioni del mondo
si uniranno, perché in principio sono già una sola.
Non occorrono divisioni, visto che sono soltanto le
forme esteriori che le separano.

I dottori della religione servono per portare la guarigione
spirituale ai popoli ed essere la causa dell'unità fra le nazioni.
Se essi, invece, dovessero diventar causa di divisione, meglio
sarebbe che non esistessero! Un rimedio si usa per curare un
male, ma se invece non fa che aggravarlo, è meglio farne a
meno. Se la religione dovesse esser soltanto una causa di
discordia, sarebbe meglio non esistesse.
Decuius
Decuius

Messaggi : 310
Data d'iscrizione : 16.07.19

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.