Scrivi la tua opinione nel rispetto del tuo interlocutore
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Il corpo, l’anima e lo spirito.

Andare in basso

Il corpo, l’anima e lo spirito. Empty Il corpo, l’anima e lo spirito.

Messaggio Da Decuius Mar Set 15, 2020 10:19 am


Da La saggezza di 'Abdu’l-bahá - L'evoluzione della materia e lo sviluppo dell'anima:

Dio, nella Sua benevolenza, ce ne ha dato una idea in
questo mondo; ci ha fornito prove della differenza che esiste
fra il corpo, l'anima e lo spirito. Noi vediamo che il freddo, il
caldo e le sofferenze eccitano e toccano soltanto il corpo e
non hanno influenza sullo spirito. Quanto spesso vediamo un
uomo povero, ammalato, miseramente vestito senza nessun
mezzo per vivere, ma forte spiritualmente. Per quanto il suo
corpo sia sofferente, il suo spirito è libero e sano! E d'altra
parte quanto spesso vediamo un uomo ricco, fisicamente forte
e sano, ma con un'anima ammalata al punto di morire.
Appare assolutamente chiaro ad una mente aperta che lo
spirito dell'uomo è una cosa totalmente diversa dal suo corpo.
Lo spirito è invariabile e indistruttibile. Il progresso e lo
sviluppo dell'anima, la gioia e il dolore dell'anima sono
indipendenti dal corpo. Se un amico ci dà una gioia o un
dolore, o se un amore si rivela vero o falso, è l'anima che
viene impressionata. Se i nostri cari sono lontani, è l'anima
che soffre e il dolore dell'anima può reagire sul corpo.
Così, quando lo spirito è alimentato dalle sacre virtù, il
corpo è felice; se l'anima cade nel peccato, il corpo è in
angoscia!
Quando troviamo la verità, la costanza, l'amore e la fedeltà
siamo felici; ma quando incontriamo la menzogna, la perfidia
e l'inganno, siamo infelici. Queste sono tutte sensazioni
dell'anima, e non sono malattie del corpo. Così è chiaro che
l'anima, come il corpo, ha la sua propria individualità. E per
quanto il corpo subisca un cambiamento, non è necessario che
lo spirito ne sia toccato. Quando si rompe uno specchio sul
quale il sole brilla, lo specchio è rotto ma il sole continua a
brillare. Se un lume si rompe, la fiamma può continuare a
brillare. Gli stessi esempi valgono per lo spirito dell'uomo;
benché la morte distrugga il corpo dell'uomo, essa non ha
alcun potere sopra il suo spirito; lo spirito è eterno, non nasce
e non muore.
Quanto all'anima dell'uomo dopo la morte, essa rimane nel
grado di purezza raggiunto durante la vita del corpo, e dopo
liberata dal corpo, essa rimane immersa nell'oceano della
misericordia di Dio. Dal momento che l'anima lascia il corpo
e arriva nel mondo celeste, la sua evoluzione è spirituale e
questa evoluzione è l'Avvicinamento a Dio.
Decuius
Decuius

Messaggi : 311
Data d'iscrizione : 16.07.19

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.