Elezioni presidenziali in Austria. Al ballottaggio Hofer (FPÖ) e Van der Bellen (Grünen)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Elezioni presidenziali in Austria. Al ballottaggio Hofer (FPÖ) e Van der Bellen (Grünen)

Messaggio Da Erasmus il Gio Apr 28, 2016 10:53 am

Il continuo progresso dei partiti di estrema destra in quasi tutti i paesi membri dell'UE è un gran brutto segnale.
Non si tratta di destra in senso solo economico, bensì in senso nazionalista, e quindi  "sovranista", potenzialmente pericoloso potendo aprire la strada al ritorno di situazioni di contrapposizione (foriere, come la storia insegna, di dittature e di guerre)
E' il segno di un progressivo abbandono degli ideali di integrazione europea  e di rigurgiti parafascisti.

E' ora la volta dell'Austria dove, nelle elezioni presidenziali di domenica scorsa (24 aprile 2016) è arrivato primo il candidato del FPÖ (Freiheitliche Partei Österreichs, Partito pera Libertà dell'Austria) Norbert Hofer col36,4% dei voti validi, e secondo con appena il 20,4% è arrivato ilcandidato dei Verdi Alexander Van der Bellen. Sono questi due vhe vanno all'imminente ballottaggio.

La vittoria delle destre ha avuto di colpo una ripercussione sul parlamento.
Ieri (mer. 27.04.2016) è partito infatti l'iter legislativo della proposta di legge di regolare il diritto di asilo (ossia: di ridurre drasticamente il numero di ammessi a tale diritto, in pratica di chiudere le porte ai migranti ... come anche si capisce dalla ventilata proposta governativa di erigere un muro sul confine con l'Italia per impedire le immigrazioni clandestine. [E dire che io, assieme ad una comitiva di un centinaio di ragazzi, ho passato il confine Italia/Austria nel 1955 senza vedere nemmeno un poliziotto a guardarci! E nell'84, al Brennero erano i poliziotti italiano a fermarti e controllare i documenti, mentre non c'era niente di tutto questo fda parte austriaca).

Sulle elezioni presidenziali austriache metto il link a 
––> IL POST – Risultati presidenziali Austria
––––

_________________
avatar
Erasmus

Messaggi : 568
Data d'iscrizione : 30.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Elezioni presidenziali in Austria. Al ballottaggio Hofer (FPÖ) e Van der Bellen (Grünen)

Messaggio Da Erasmus il Lun Mag 09, 2016 10:41 pm

Trascrivo da "Il Sole 24 Ore" di Lunedì 9 maggio 2016
––> Si dimette il Cancellieere Faymann
–––––––––––––––––––––
Flop elettorale e muro del Brennero, si dimette il cancelliere austriaco Faymann
di Vittorio Da Rold  9 maggio 2016

Argomenti: Norbert Hofer | Alexander Van der Bellen | Spoe | Brennero | Christian Kern | Anja Richter | Michael Häupl | Partito dei verdi | Rudolf Hundstorfer


Terremoto politico in Austria causato dalla emergenza sui migranti, il nuovo problema che fa vacillare i governi europei dopo la crisi dei debiti sovrani. Il cancelliere socialdemocratico austriaco Werner Faymann, dopo 7 anni e mezzo di governo, si è dimesso a seguito del trionfo della estrema destra al primo turno delle elezioni presidenziali del mese scorso. Il nuovo cancelliere verrà nominato nel pomeriggio. Nel frattempo ad interim assume le funzioni il vice cancelliere austriaco, il popolare Reinhold Mitterlehner.
Il cancelliere austriaco era sotto pressione da parta delle sinistra del partito socialdemocratico anche per la linea prima flessibile e poi molto dura tenuta sul fronte immigrati, che ha visto come ultima azione l’annuncio della costruzione del muro del Brennero al confine con l’Italia. «Si è dimesso da tutte le cariche», ha detto la portavoce Anja Richter. 

ARTICOLI CORRELATI



VIDEO

L'estrema destra vince in Austria, le reazioni al voto 


Austria, trionfa l'estrema destra



In una conferenza stampa convocata senza preavviso Faymann, al potere dal 2008, ha detto che l’Austria ha bisogno di un cancelliere «che ha il pieno sostegno del suo partito. Al Paese serve un nuovo inizio». Come possibile sostituto del cancelliere si fa il nome di Christian Kern, attuale presidente delle ferrovie austriache. Come capo del Spoe, il partito sociademocratico, è stato eletto l’attuale sindaco di Vienna, Michael Häupl, al terzo mandato come primo cittadino della capitale e uomo politico molto amato e carismatico all’interno del suo partito. 
Il candidato di estrema destra Norbert Hofer è arrivato in testa al primo turno delle presidenziali, che ha visto l'eliminazione del candidato socialdemocratico. Il ballottaggio è in programma il 22 maggio. Per la prima volta sono esclusi popolari e socialdemocratici al governo. In gara sono appunto Hofer, del partito della destra anti immigrati Fpoe, e il candidato dei Verdi Alexander Van der Bellen. Il candidato del partito di estrema destra Fpoe, Norbert Hofer, ha ottenuto il 36,4% dei voti; un ecologista, Alexander Van der Bellen, si è imposto per la prima volta al secondo turno con il 20,4% dei suffragi. Il candidato social-democratico Rudolf Hundstorfer e il conservatore Andreas Khol sono stati eliminati con l'11,2% dei voti ciascuno.
Faymann è pure presidente del Partito socialdemocratico Spoe e ha rimesso stamattina anche questa carica subito data a Michael Häupl . Il partito ha dichiarato che renderà noto il nome del successore nel pomeriggio: in agenda è prevista una riunione dei vertici. In pole position c’è Christian Kern, attuale presidente delle ferrovie austriache.
–––––––––––––––––––

_________________
avatar
Erasmus

Messaggi : 568
Data d'iscrizione : 30.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Elezioni presidenziali in Austria. Al ballottaggio Hofer (FPÖ) e Van der Bellen (Grünen)

Messaggio Da Erasmus il Lun Mag 23, 2016 9:46 pm

Sconfitto Hofer, prevale (seppur per pochi voti) il verde  Alexander Van der Bellen [fonte: repubblica.it]

––> repubblica.it

VIENNA - Si aspettava l'esito del voto per corrispondenza per decretare 
l'esito delle presidenziali austriache, dopo il testa a testa di ieri. 
E il verdetto è arrivato. Almeno secondo i media austriaci, il verde 
Alexander Van der Bellen ha vinto le elezioni sconfiggendo 
l'ultranazionalista Norbert Hofer. Lo riferiscono diverse testate, 
mentre si attende la comunicazione ufficiale del ministero 
dell'Interno. Un risultato che ribalta tutti i pronostici della vigilia 
e anche l'esito del primo turno che aveva visto Hofer in testa con il 
35 per cento dei voti
----------

_________________
avatar
Erasmus

Messaggi : 568
Data d'iscrizione : 30.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Elezioni presidenziali in Austria. Al ballottaggio Hofer (FPÖ) e Van der Bellen (Grünen)

Messaggio Da Epoch il Mar Mag 24, 2016 5:15 pm

Vinto...
Se 38.000 voti (più o meno) e vincere.
Vittoria risicatissima, ugualmente molto pericolosa.
Il Presidente non ha molto peso nelle decisioni politiche, quello che preoccupa è il crescere delle forze ultra-nazionialiste anche nel parlamento e nel governo.

Per la nostra Europa, saranno tempi sempre più duri.
avatar
Epoch

Messaggi : 627
Data d'iscrizione : 03.12.13
Località : Valle di Susa

Tornare in alto Andare in basso

Re: Elezioni presidenziali in Austria. Al ballottaggio Hofer (FPÖ) e Van der Bellen (Grünen)

Messaggio Da Erasmus il Gio Mag 26, 2016 12:01 am

Epoch ha scritto:Vinto...
Se 38.000 voti (più o meno) e vincere.
Caro Epoch ... fino all'ultimo momento  quasi tutti i media  davano per vincitore Hofer.
Il quale, nell'ultimo comizio di venerdì scorso prima della chiusura della propaganda elettorale, ha parlato non da candidato lla presidenza ma da presidente della repubblica, come se già fosse stato eletto!
[Ma io  mi sentivo sicuro che non ce l'avrebbe fatta, perché chi al primo turno ha votato i partiti tradizionali (Popolari e Socialisti) al secondo turno avrebbe votato contro Hofer, convergendo quindi su Van der Bellen  ... e ci ho indovinato solo per un pelo, mentre mi aspettavo un distacco di almeno un 5%].

Beh: siccome si aspettava il peggio (dato il grande distacco di Hofer su Van derr Bellen al primo turno), mi pare giusto dire che, invece,  HA VINTO  Van der Bellen.
----
ciao, ciao

_________________
avatar
Erasmus

Messaggi : 568
Data d'iscrizione : 30.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Elezioni presidenziali in Austria. Al ballottaggio Hofer (FPÖ) e Van der Bellen (Grünen)

Messaggio Da Epoch il Gio Mag 26, 2016 6:39 pm

Caro Erasmus,
effettivamente la vittoria per "un naso" di Van der Bellen non se la aspettava nessuno.
Io sono comunque terrorizzato da queste vittorie di misura, perché comunque c'è una parte consistente di persone che ha votato per l'altra parte, e queste non vengono cancellate con un colpo di spugna.

L'Europa ha stagnato troppo. Ma soprattutto, parlo almeno per l'Italia, la gente va a votare e non sa nemmeno per cosa.
Si continua a dire "Renzi non lo ha votato nessuno". Ma quado mai in Italia si è votato il Presidente del Consiglio?
Le distorsioni che portano ad odiare una cosa lontana come il Parlamento Europeo e l'Europa stessa partono da qui.
Alimentate dall'ignoranza civica della gente e dalla politica più becera che se ne approfitta.
avatar
Epoch

Messaggi : 627
Data d'iscrizione : 03.12.13
Località : Valle di Susa

Tornare in alto Andare in basso

Re: Elezioni presidenziali in Austria. Al ballottaggio Hofer (FPÖ) e Van der Bellen (Grünen)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum