Referendum del 17 aprile

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Referendum del 17 aprile

Messaggio Da Rossoverde il Gio Apr 14, 2016 4:53 pm

l'ex presidente della repubblica interviene in merito al referendum definendolo inutile e inconsistente in linea con quel che sostiene renzi e quindi trovando legittimo il non andare a votare. il referendum è uno strumento di democrazia diretta sarebbe da promuovere caro ex ex di tutto a questo punto. poi si può votare si o no. un ottima occasione persa signor ex ex presidente.
avatar
Rossoverde

Messaggi : 417
Data d'iscrizione : 31.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Referendum del 17 aprile

Messaggio Da Rossoverde il Ven Apr 15, 2016 2:40 pm

Sferzante titolo in prima pagina del Manifesto di oggi: Il guardiano del baro. Ancora più sferzante, se possibile, Erri De Luca sull' huffingtonpost: patetico congedo di un ex della democrazia. E ce lo siamo meritato, o meglio, ce lo hanno fatto sorbire, come presidente per ben quasi 9 anni.
avatar
Rossoverde

Messaggi : 417
Data d'iscrizione : 31.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Referendum del 17 aprile

Messaggio Da Epoch il Ven Apr 15, 2016 3:04 pm

In un referendum, dato il quorum, l'astensione è un'arma di voto.
Non è la mia preferita ma lo è...

C'è poi da dire che pur restando un dovere di un buon cittadino, il voto non è obbligatorio.

Sono daccordo che un ex (in senso buono) presidente, dovrebbe mantenere quantomeno un atteggiamento neutro.

Però in Italia siamo abituati a gente che dice tutto per tutto. Poteva esimersi da questo anche lui?
avatar
Epoch

Messaggi : 627
Data d'iscrizione : 03.12.13
Località : Valle di Susa

Tornare in alto Andare in basso

Re: Referendum del 17 aprile

Messaggio Da Verci il Ven Apr 15, 2016 7:46 pm

I referendum costituiscono l'espressione più diretta del potere popolare, in contrasto o in alternativa a quello della politica. A chi vota è dato di sostenere una determinata legge, o parte di essa, oppure di eliminarla del tutto, con le relative conseguenze. Trovo disdicevole l'astensione, perchè essa è generalmente finalizzata a far prevalere la permanenza della norma attraverso un mero trucco contabile. Che un ex-PdR intervenga direttamente appoggiando questo tipo di scelta, peraltro legittimo, fa capire ancora una volta quanto sia ritenuto pericoloso il potere decisionale diretto del cittadino. Che sia Renzi a promuovere l'astensione, non mi meraviglia: fa parte del personaggio e dei metodi e trucchi che utilizza per raggiungere determinati obiettivi. Che sia Napolitano mi disgusta semplicemente. Forse, per far cessare questo spettacolo indecoroso, bisognerebbe pensare seriamente ad eliminare il quorum...
avatar
Verci
Admin

Messaggi : 1015
Data d'iscrizione : 30.07.13

http://areaforum.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Referendum del 17 aprile

Messaggio Da Rossoverde il Ven Apr 15, 2016 7:56 pm

Che sia Renzi a promuovere l'astensione, non mi meraviglia: fa parte del personaggio e dei metodi e trucchi che utilizza per raggiungere determinati obiettivi
ben detto, infatti lui conta su quell'astensionismo o non partecipazione fisiologica, che c'è sempre stata , per metterci il cappello sopra. 
avatar
Rossoverde

Messaggi : 417
Data d'iscrizione : 31.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Referendum del 17 aprile

Messaggio Da Rossoverde il Ven Apr 15, 2016 7:58 pm

Epoch ha scritto:In un referendum, dato il quorum, l'astensione è un'arma di voto.
Non è la mia preferita ma lo è...

C'è poi da dire che pur restando un dovere di un buon cittadino, il voto non è obbligatorio.

Sono daccordo che un ex (in senso buono) presidente, dovrebbe mantenere quantomeno un atteggiamento neutro.

Però in Italia siamo abituati a gente che dice tutto per tutto. Poteva esimersi da questo anche lui?
l'astensione un arma? no questo proprio no. l'arma è esprimersi in merito con un si o un no cosciente.
avatar
Rossoverde

Messaggi : 417
Data d'iscrizione : 31.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Referendum del 17 aprile

Messaggio Da Condor il Ven Apr 15, 2016 11:36 pm



Paolo Borsellino era uomo di gran levatura morale. Farò mio il suo pensiero e il 17/04/2016 voterò SI. 
avatar
Condor

Messaggi : 361
Data d'iscrizione : 27.09.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Referendum del 17 aprile

Messaggio Da Rossoverde il Sab Apr 16, 2016 6:22 am

avatar
Rossoverde

Messaggi : 417
Data d'iscrizione : 31.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Referendum del 17 aprile

Messaggio Da Epoch il Lun Apr 18, 2016 7:00 am

Rossoverde ha scritto:l'astensione un arma? no questo proprio no. l'arma è esprimersi in merito con un si o un no cosciente.

Non ho mai detto di appoggiare l'astenzione.
Che sia un referendum o una votazione politica, astenersi vuol dire delegare altri. Inutile lamentarsi se poi le cose non vanno come la pensi.

Però, fino a quando esiste un quorum l'astensione vale come "voto", nel senso che posso decidere da astenermi da un referendum che ritengo inutile, dannoso, ecc.

Può piacere o no (a me non piace) ma è così.
avatar
Epoch

Messaggi : 627
Data d'iscrizione : 03.12.13
Località : Valle di Susa

Tornare in alto Andare in basso

Re: Referendum del 17 aprile

Messaggio Da Epoch il Lun Apr 18, 2016 7:03 am

Condor ha scritto:


Paolo Borsellino era uomo di gran levatura morale. Farò mio il suo pensiero e il 17/04/2016 voterò SI. 

Perfettamente d'accordo con Borsellino. Vota SI o NO, ma vota.
avatar
Epoch

Messaggi : 627
Data d'iscrizione : 03.12.13
Località : Valle di Susa

Tornare in alto Andare in basso

Re: Referendum del 17 aprile

Messaggio Da Rossoverde il Lun Apr 18, 2016 2:01 pm

Epoch ha scritto:
Rossoverde ha scritto:l'astensione un arma? no questo proprio no. l'arma è esprimersi in merito con un si o un no cosciente.

Non ho mai detto di appoggiare l'astenzione.
Che sia un referendum o una votazione politica, astenersi vuol dire delegare altri. Inutile lamentarsi se poi le cose non vanno come la pensi.

Però, fino a quando esiste un quorum l'astensione vale come "voto", nel senso che posso decidere da astenermi da un referendum che ritengo inutile, dannoso, ecc.

Può piacere o no (a me non piace) ma è così.
non so che dirti, fai tu quello ritieni opportuno. ciao
avatar
Rossoverde

Messaggi : 417
Data d'iscrizione : 31.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Referendum del 17 aprile

Messaggio Da Rossoverde il Lun Apr 18, 2016 2:02 pm

Epoch ha scritto:
Condor ha scritto:


Paolo Borsellino era uomo di gran levatura morale. Farò mio il suo pensiero e il 17/04/2016 voterò SI. 

Perfettamente d'accordo con Borsellino. Vota SI o NO, ma vota.
sempre più difficile....
avatar
Rossoverde

Messaggi : 417
Data d'iscrizione : 31.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Referendum del 17 aprile

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum