Il fiore è Petaloso

Andare in basso

Il fiore è Petaloso Empty Il fiore è Petaloso

Messaggio Da Epoch il Mer Feb 24, 2016 1:19 pm

Bellissima questa storia.
Una maestra chiede alla sua classe, una terza elementare di descrivere il fiore. Uno dei bimbi lo definisce "Petaloso".
La maesta apprezza la parola e lo invita ad inviare una lettera all'Accademia della Crusca.
La parola piace anche agli studiosi della nostra lingua, perché è "bella e ben formata".
Però per essere inclusa nelle prossime edizioni dei vocabolari deve essere una parola usata. Nasce così una grossa campagna di condivisioni e ricondivisioni su Facebook e Twitter. Tutti pazzi per "Petaloso".

Sono contento che per una volta una parola sia nata con una base italiana. Ci riempiamo la bocca con parole inglesi che forse non conosce nemmeno chi le usa.
Aborrisco e mi arrabbio, quando per descrivere una legge italiana si debbano usare parole inglesi come "Step Child Adoption", ma dire "Adozione del Figliastro" costa troppo?? O forse a qualcuno da fastidio il termine "Figliastro"?? Che si usi allora "Adozione del figlio del compagno", o quasiasi altro termine purché Italiano.
In Italia abbiamo il "Premier", perché sembra che "Primo Ministro" sia un'offesa.
Lo cantava già cutugno anni fa... Siamo malati di "esterofilia cronica". E se sentiamo una parola come Petaloso nel migliore dei casi ridiamo, altrimenti correggiamo, magari apostrofando in malomodo chi la usa.

Invece Viva Petaloso e viva la nostra bella lingua!


http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/02/24/petaloso-tutti-pazzi-per-la-parola-inventata-da-matteo-8-anni-la-crusca-chiara-e-bella-treccani-usiamola-nelle-poesie/2491690/
Epoch
Epoch

Messaggi : 720
Data d'iscrizione : 03.12.13
Località : Valle di Susa

Torna in alto Andare in basso

Il fiore è Petaloso Empty Re: Il fiore è Petaloso

Messaggio Da Verci il Mer Feb 24, 2016 2:12 pm

Beh, penso ci possa stare. Se una pianta ricca di spine si può definire "spinosa", un fiore ricco di petali può benissimo essere definito "petaloso". D'accordo con Epoch sugli eccessivi inglesismi. Però, a questo punto, non potresti modificare il tuo nick in "Epoca" oppure "Era"? Il fiore è Petaloso 1429957962
Verci
Verci
Admin

Messaggi : 1148
Data d'iscrizione : 30.07.13

http://areaforum.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Il fiore è Petaloso Empty Re: Il fiore è Petaloso

Messaggio Da Epoch il Mer Feb 24, 2016 2:51 pm

Il mio "soprannome", che ha significato "epoca" od anche "era", deriva da un concetto molto preciso in informatica. Epoch corrisponde alla data "1 gennaio 1970", data da cui viene calcolato, secondo per secondo il tempo nei sistmi UNIX/LINUX.
In un sistema UNLIX/LINUX la data/ora corrisponde al numero di secondi che sono trascorsi da "Epoch".
https://it.wikipedia.org/wiki/Tempo_%28Unix%29
Essendo un concetto ben preciso, quasi un oggetto, secondo me non ha un gran senso tradurlo (come invece è stato fatto nella pagina wiki italiana), sarebbe come tradurre il nome di una persona.
Conosci "Guglielmo Cancelli" oppure "Pietrino Pane" o ancora "Stefano Lavori"?

Il fiore è Petaloso 1429957962 Il fiore è Petaloso 1429957962

Dal mio punto di vista, se non è corretto usare per forza una parola inglese se eiste da tempo una eguale parola italiana, non è sempre corretto dover per forza draslare in italiano una parola straniera.
Nella mia valle, ai tempi del Fascismo, molti nomi di paesi sono stati "Italianizzati".
Per cui:
Venaus => Venalzio
Oulx => Ulzio
Sause d'Oulx => Salice D'Ulzio

ecc...
Molti poi sono rimasti in italiano, altri hanno ripreso il vecchio nome anche se qualcuno continua ad usare il nome italianizzato.

http://www.lagenda.news/ulzio-venalzio-e-rocce-molli-i-nomi-dei-comuni-al-tempo-del-duce/

Io non mi sento così Autarchico, quindi preferisco "Computer" e "Mouse" rispetto a quanto fanno i nostri cugino d'oltralpe che invece traducono "ordinateur" (Calcolatore) e "souris" (topo).


Ultima modifica di Epoch il Mer Feb 24, 2016 5:11 pm, modificato 2 volte
Epoch
Epoch

Messaggi : 720
Data d'iscrizione : 03.12.13
Località : Valle di Susa

Torna in alto Andare in basso

Il fiore è Petaloso Empty Re: Il fiore è Petaloso

Messaggio Da Epoch il Mer Feb 24, 2016 3:02 pm

Per continuare...
Questo brano spiega ironicamente cosa uscirebbe, dovessimo tradurre tutto....
http://www.verosimile.it/post/176

Il fiore è Petaloso 1429957962

P.S.
Anche se io "Paolo Adulto" lo avrei tradotto in "Paolo Brugola" e "val silicone" in "val silicio".

P.P.S
Consiglio anche la visione, nel sito precendente anche degli articoli che parlano dei loghi (italianizzati o inglesizzati).
Epoch
Epoch

Messaggi : 720
Data d'iscrizione : 03.12.13
Località : Valle di Susa

Torna in alto Andare in basso

Il fiore è Petaloso Empty Re: Il fiore è Petaloso

Messaggio Da Verci il Mer Feb 24, 2016 4:40 pm

Ehi, Epoch, guarda che quella riguardo al tuo nick era una semplice battuta. Mica mi avrai preso sul serio, j'espère... Il fiore è Petaloso 1326021764
Verci
Verci
Admin

Messaggi : 1148
Data d'iscrizione : 30.07.13

http://areaforum.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Il fiore è Petaloso Empty Re: Il fiore è Petaloso

Messaggio Da Epoch il Mer Feb 24, 2016 4:56 pm

Verci ha scritto:Ehi, Epoch, guarda che quella riguardo al tuo nick era una semplice battuta. Mica mi avrai preso sul serio, j'espère... Il fiore è Petaloso 1326021764

Assolutamente no...
Ma ho colto la palla al balzo per parlare dell'origine del mio nick e di "Guglielmo Cancelli"... Il fiore è Petaloso 322852992
Epoch
Epoch

Messaggi : 720
Data d'iscrizione : 03.12.13
Località : Valle di Susa

Torna in alto Andare in basso

Il fiore è Petaloso Empty Re: Il fiore è Petaloso

Messaggio Da Athos il Mer Feb 24, 2016 6:31 pm

Questa chiacchieratina non è per niente "pallosa", la celebrazione forse migliore nel nostro piccolo del professor Eco.

Anche se, ormai, questa è una guerra persa.

L'uso smodato di termini stranieri, vale a dire anglosassoni, rispecchia un'estesa gamma di nequizie umane, dalla sudditanza psicologica esterofila, alla cretineria, alla volontà truffaldina.
In alcuni casi, per esempio quello dei nostri politici, le varie nequizie coesistono e si fondono splendidamente.

L'uso delle espressioni inglesi, da parte dei legislatori, serve chiaramente a gettare fumo negli occhi.
Già al momento della sua presentazioni, non ricordo in quale forum, notai che l'uso del termine Jobs Act aveva non solo questo ruolo di suggestione truffaldina, ma una precisa rilevanza ideologica nel merito: Jobs, come "lavori", cioè lavori purché siano, anche di bassissimo livello economico e intellettuale, invece che "labour" o "work" - termine quest'ultimo che avrebbe richiamato pericolosamnte "workers", cioè la classe operaia e il mondo sindacale, mentre il labour si sarebbe collegato al socialismo, e al concetto nobile del lavoro come categoria della dignità esistenziale.

Sull'onda del petaloso ci sarebbero diversi aggettivi in -oso appropriati per il venditore di padelle fiorentino, e per i suoi trucchetti, ma i ragazzini romani, più grezzi, ne propongono uno in -aro assolutamnte indigeno: cazzaro.

Athos

Messaggi : 146
Data d'iscrizione : 31.01.16

Torna in alto Andare in basso

Il fiore è Petaloso Empty Re: Il fiore è Petaloso

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum