Dichiarazioni ignobili di sindaci leghisti

Andare in basso

Dichiarazioni ignobili di sindaci leghisti Empty Dichiarazioni ignobili di sindaci leghisti

Messaggio Da Verci il Sab Feb 06, 2016 2:28 pm

In provincia di Vicenza sono diversi i sindaci leghisti o paraleghisti che, anche in passato, si sono distinti per le "boutades" o le discriminazioni che hanno visto coinvolti immigrati, regolari o irregolari, onesti o meno che fossero, oltre a Sinti e Rom. Nel Giornale di Vicenza online, oggi è riportata questa bella e civile battuta del sindaco leghista di Tezze sul Brenta, comune alle porte di Bassano del Grappa.


05.02.2016

Sindaco: «Ladri? Sparo e li butto dentro all'umido»

Dichiarazioni ignobili di sindaci leghisti Image

TEZZE SUL BRENTA. «Ci vuole una legge che non ammette interpretazione da parte dei giudici, tu vieni dentro casa mia senza essere invitato per delinquere, ti sparo e chiamo il camion dell’umido». Così scriveva il sindaco di Tezze Valerio Lago ieri mattina su Facebook, prima di finire nella bufera e cancellare il post, puntualmente salvato però da un lettore, che dà il via alla polemica. Il Pd minaccia una denuncia, mentre l'interessato risponde: «Era una provocazione nei giorni in cui si torna a parlare del caso Stacchio. L'ho fatto per accendere i riflettori sul tema»


Roberta Labruna - LINK
Verci
Verci
Admin

Messaggi : 1116
Data d'iscrizione : 30.07.13

http://areaforum.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum