Per non dimenticare...

Andare in basso

Per non dimenticare...

Messaggio Da Epoch il Mer Apr 08, 2015 10:38 am

Chi come me non è nato "digitale", sicuramente ricorda cosa lega questi due oggetti:


Ma soprattutto avrà dei bellissimi ricordi delle mitiche cassette.
Io ricordo che quando cominciarono a diventare più di pubblico dominio i CD, mi facevo prestare il CD da un amico e con complicati calcoli trigonometrici variavo l'ordine dei brani, in modo da ottimizzare la loro presenza sui due lati A e B (che non era quello inteso oggi) della cassetta.  Poi a seconda del totale dei minuti che usciva, acquistavo la cassetta più giusta della TDK, che ne commercializzava di tutti i formati da 30 minuti a 120 minuti (con il nastro fragilissimo che costringeva per forza ad utilizzare l'attrezzo mostrato sopra per riavvolgerla).
Questo solo con i CD a canzoni singole... Con quelli ad ascolto continuo non funzionava nello stesso modo, ed il risultato era scadente.

A volte, per far stare su una cassetta una "doppia compilation", utilizzavi un nastro lungo da 160 min (un mostro di fragilità e di costo!), che permetteva di far stare un intero CD per lato...

Che tempi...

Cosa abbiamo perso con la scomparsa delle musicassette
avatar
Epoch

Messaggi : 680
Data d'iscrizione : 03.12.13
Località : Valle di Susa

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum