La mia BMW

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

La mia BMW

Messaggio Da freg53 il Ven Gen 16, 2015 9:52 am

Dopo quello che mi è successo giocoforza hai dei contraccolpi tremendi .Ho una psicologa  che mi consiglia, non è una professionista, ma cento volte meglio, mi ha contattato e mi ha consigliato di parlare di cose piacevoli, magari di banalità, di scriverle magari.Per  questo oggi vi parlerò della mia bmw.La comprai nel 1987,nel mese di gennaio , il 27 appunto, con i soldi che ho speso avrei potuto comprare una casa, 65 milioni di allora, era una serie 7, aveva un impianto stereo formidabile e un sistema di area condizionata straordinario, di colore era grigio fumo,cilindrata 2986 , era un fulmine, sembrava un transatlantico.Ma la cosa che mi entusiasmava di più era il suo tetto, con un colpo di pulsante si inclinava a venti gradi e faceva entrare nell'abitacolo una  certa quantità d'aria, con due colpi l'inclinazione aumentava, tenendo tenuto il pulsante metà tetto rientrava nel restante e all'improvviso il cielo sembrava venirti incontro.Con questa macchina ho fatto tanti viaggi, con me sempre accanto mia moglie Freg e i suoi capelli svolazzavano,aumentavo la velocità e volavano all'indietro. Bei ricordi che non torneranno più.Ho tenuto per tanti anni questa macchina,la gestione era onerosa,per fare il pieno di 90 litri dovevo intaccare le mie finanze, in quel periodo ero felice.Poi dopo tanti anni, ho deciso di rottamarla, era ancora efficiente ma mi sono disamorato e son passato ad una Honda Iazz, una  macchinetta da 4 soldi, ma mi accontentavo.Spero di non avervi annoiato, la mia psicologa  sarà contenta, ora la informo,leggilo, vedi se ti piace, forse sto cominciando ad uscire dal tunnel che mi opprime.
avatar
freg53

Messaggi : 689
Data d'iscrizione : 25.04.14
Località : acireale

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia BMW

Messaggio Da tessa il Lun Gen 19, 2015 8:27 pm

Caro freg, io non ho mai desiderato possedere una BMW ma solo una Ferrari Testarossa, è il mio sogno segreto nel cassetto. Mi piacerebbe molto andare al bar a prendere il cappuccino con una Ferrari, credo che sia uno dei pochi piaceri della vita. Non potendo permettermela non so bene quanto costi. Mi piacerebbe anche possedere una Lotus, una Maserati, una Jaguar, una Mercedes- Benz  ma credo che la Ferrari sia piu' bella.
Se la compro ti invito a fare un giro sulla Cristoforo Colombo, qui  a Roma , in mezzo al traffico. Io so guidare tutte le macchine.
Non so niente del motore, ma diciamo che è una macchina veramente fantastica.
Ricordo un film con Al Pacino, remake di un vecchio film italiano con Gassman, tratto da un libro di Giovanni Arpino "Profumo di donna" ( Scent of woman), e il film americano narra di un generale rimasto cieco che noleggia una Ferrari e la lancia a tutta velocita', veramente incredibile, mi è rimasto impresso, non si schianta.
Ciao


Ultima modifica di tessa il Lun Gen 19, 2015 9:15 pm, modificato 1 volta
avatar
tessa

Messaggi : 747
Data d'iscrizione : 30.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia BMW

Messaggio Da freg53 il Lun Gen 19, 2015 8:53 pm

tessa ha scritto:Caro freg, io non ho mai desiderato possedere una BMW ma solo una Ferrari rossa, è il mio sogno segreto nel cassetto. Mi piacerebbe molto andare al bar a prendere il cappuccino con una Ferrari, credo che sia uno dei pochi piaceri della vita. Non potendo permettermela non so bene quanto costi. Mi piacerebbe anche possedere una Lotus, una Maserati, una Jaguar ma credo che la Ferrari sia piu' bella.
Se la compro ti invito a fare un giro sulla Cristoforo Colombo, qui  a Roma  , in mezzo al traffico. Io so guidare tutte le macchine.
Non so niente del motore, ma diciamo che è una macchina veramente fantastica.
Ricordo un film con Al Pacino, remake di un vecchio film italiano con Gassman, tratto dal libro di un famoso scrittore, il titolo italiano è "Profumo di donna" ( Sent of woman), e il film americano narra di un generale rimasto cieco che noleggia una Ferrari e la lancia a tutta velocita', veramente incredibile, mi è rimasto impresso, non si schianta.
Ciao
cara Tessa saprai certamente che una volta il mio territorio con  la coltivazione dei limoni ci aveva reso ricchi , anzi ricchissimi. Giuseppe Fava in un reportage intitolato  viaggio in Sicilia scrisse degli acesi i ricchi  più ricchi. Negli anni 70 c'erano molti giovani che giravano in Ferrari. Poi il limoneto  è entrato in crisi ed ora viviamo consumando l'imponente patrimonio accumulato nel passato. Di Ferrari non se ne vedono più in giro. Come saprai sono stato il promotore di una conferenza organizzativa per  sostituire il melograno al limone. Il melograno in un futuro non tanto lontano  ci renderà di nuovo ricchi. Se le cose dovessero andare per il verso  giusto comprerò una Ferrari rosso fuoco, ti porterò in giro nella nostra isola.
avatar
freg53

Messaggi : 689
Data d'iscrizione : 25.04.14
Località : acireale

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia BMW

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum