IL PREZZO DEL PETROLIO

Andare in basso

IL PREZZO DEL PETROLIO

Messaggio Da freg53 il Dom Nov 30, 2014 10:13 am

Sta precipitando a ritmi vertiginosi, impensabili fino a qualche tempo fa, ma rischia di trascinarci una bolla più pericolosa di quella che ancora stiamo vivendo.E' in atto una guerra termonucleare che gli arabi stanno portando all'economia americana fatta a colpi di ribasso  per destabilizzare l'economia di quel paese.Gli arabi vogliono dimostrare che in questo settore comandano  sempre loro..Negli ultimi 6 anni la produzione di  greggio americano è crescita fino a 9 milioni di barili al giorno e in contemporanea si è ridotta la quota di importazione dai paese del gruppo OPEC.E' avvenuto questo perchè gli americani hanno effettuato colossali investimenti nel campo petrolifero grazie ad una tecnica innovativa, il francking, che consente di estrarre il greggio dagli strati rocciosi più profondi.Gli investimenti sono stati effettuati grazie  alle banche di Wall Street che ora si aspettano  i ritorni economici.Questa tecnica, molto costosa, però non è più conveniente se il prezzo del petrolio dovesse scendere sotto i 60 dollari.Se dovesse succedere, come è molto probabile che succeda, alla luce dei risultati disastrosi dell'ultima riunione OPEC di due giorni fa,il mondo  verrà destabilizzato e la ripresa americana che nel 2014 è al 3,5 per cento svanirà nel nulla.Per il nostro paese gli esiti potrebbero essere disastrosi,avremmo una parziale riduzione del prezzo di vendita, ma un contemporaneo allungamento dei tempi  della ripresa.Frattanto il rapporto debito pubblico pil si colloca a 135,6 con previsioni di 150 per il 2015.
avatar
freg53

Messaggi : 689
Data d'iscrizione : 25.04.14
Località : acireale

Torna in alto Andare in basso

Re: IL PREZZO DEL PETROLIO

Messaggio Da Verci il Sab Dic 13, 2014 1:28 am

Questa sera ho fatto gasolio a 1,389 €/litro con la benzina indicata a 1,499/litro. A parte il vantaggio contingente per l'automobilista, il problema principale che questo ribasso procurerà sarà un minore forte introito dell'IVA, entrata assolutamente necessaria per mantenere in equilibrio il precarissimo bilancio dello Stato.
avatar
Verci
Admin

Messaggi : 1062
Data d'iscrizione : 30.07.13

http://areaforum.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Re: IL PREZZO DEL PETROLIO

Messaggio Da Epoch il Lun Dic 15, 2014 4:33 pm

Beh Verci, per aumentare l'IVA basta aggiungere un'altra gabella, su cui l'iva si paga.
Basta che Renzie si alzi male una mattina...
avatar
Epoch

Messaggi : 680
Data d'iscrizione : 03.12.13
Località : Valle di Susa

Torna in alto Andare in basso

Re: IL PREZZO DEL PETROLIO

Messaggio Da Verci il Mar Dic 16, 2014 4:40 am

Ah, su questo, Epoch, non ci sono troppi dubbi. Ti ricordo comunque che la legge di stabilità del 2015 prevede, ove non ci siano adeguati risparmi per assicurare i saldi di bilancio, l'attivazione della funesta "clausola di salvaguardia", che aumenterà l'IVA a partire dal 2016. E l'aumento, visto come sta andando l'economia, sarà certo. E' proprio il caso di dire "mala tempora currunt".....
avatar
Verci
Admin

Messaggi : 1062
Data d'iscrizione : 30.07.13

http://areaforum.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Re: IL PREZZO DEL PETROLIO

Messaggio Da ART- il Ven Dic 26, 2014 6:17 pm

Io non sono così pessimista: il prezzo del petrolio in passato è stato anche più basso di così ma nessuno è finito "all'inferno" per questo. Contiamo anche i benefici non indifferenti che un prezzo del petrolio così basso porta ai paesi importatori di materie prime come l'UE (...a proposito, mi chiedo quando ci decideremo anche noi a differenziare metodi di produzione e fornitori).
avatar
ART-

Messaggi : 470
Data d'iscrizione : 08.09.13

Torna in alto Andare in basso

Re: IL PREZZO DEL PETROLIO

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum