Leonesse attaccano coccodrillo

Andare in basso

Leonesse attaccano coccodrillo Empty Leonesse attaccano coccodrillo

Messaggio Da Verci il Ven Ago 22, 2014 5:16 am

Verci
Verci
Admin

Messaggi : 1148
Data d'iscrizione : 30.07.13

http://areaforum.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Leonesse attaccano coccodrillo Empty Re: Leonesse attaccano coccodrillo

Messaggio Da tessa il Ven Ago 22, 2014 7:40 am

Caro Verci, davvero impressionante questa fight tra leonesse e coccodrillo. Dove l'hai presa?
Anch'io ho una piccola storia di amimali da raccontare.
Dunque , al centro di Roma , dove abito, vi sono pochi parchi per fare una passeggiatina, uno di questi è il Parco degli Scipioni, tra Via di Porta San Sebastiano e Via di Porta Latina. Tra queste due splendide strade c'è un triangolo isoscele pieno di ambasciate, ville lussuose e , entrando da Via di Porta S. Sebastiano, poco prima dell'Arco di Druso ( costui fu molto amato dal popolo e dopo il suo assassinio scoppiò la guerra civile) , c'è anche il Sepolcro degli Scipioni. Io per anni e anni non ho mai potuto visitarlo, essendo in restauro, ma 2 anni fa i lavori sono finiti (pare siano durati 20 anni) e fuori c'è la telecamera e il portiere coglie la cicoria. Dunque nel Sepolcro degli Scipioni vi sono molti sarcofagi della famiglia degli Scipioni, quello di Scipione l'Africano non c'è, quello di Scipione Barbato è una copia essendo l'originale nei Musei Vaticani. Spostandosi  a nord c'è il colombario di Pomponio Hylas, molto ben conservato, è il portiere che accompagna, e qui siamo nel centro del Parco degli Scipioni e i bambini giocano attorno al colombario. Essendo dunque uno dei pochissimi parchi centrali mi recavo spesso li' per una passeggiata con mia cugina. Un giorno vedo due gattini e uno di questi ha la congiuntivite purulenta, tutti gli astanti si allontanavano impauriti.Allora decido di curare il gattino e vado in farmacia a comprare il collirio antibiotico, non voglio spostarli per paura che la mamma sia nei dintorni e soffra non trovandoli o soffrano i gattini senza la mamma. Compro  collirio e guanti  e dico a mia cugina-schifata perchè studiava legge, lei poteva occuparsi solo di bancarottieri fraudolenti, non di piaghe purulente,...di acchiappare il gattino e di tenerlo fermo che dovevo mettergli il collirio, la gente si avvicina curiosa ma io dico , Andate via che è infetto. Mia cugina acchiappa il gattino e io gli metto il collirio. Il giorno dopo stava già molto meglio- una gattara pietosa portava loro da mangiare- io non mi sarei ricordata-...chi mangia mai?- e tutti i giorni alla stessa ora andavo a mettergli il collirio e mi veniva incontro, era bianco e nero, era piccolino. Dopo 5 giorni era guarito, il sesto giorno  torno al Parco, lo cerco, ma mi avevano rubato i gattini, non c'erano piu', me li avevano rubati. Soffro molto. Pazienza, basta che stavano bene.
Ciao
tessa
tessa

Messaggi : 1137
Data d'iscrizione : 30.07.13
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Leonesse attaccano coccodrillo Empty Re: Leonesse attaccano coccodrillo

Messaggio Da freg53 il Ven Ago 22, 2014 1:26 pm

tessa ha scritto:Caro Verci, davvero impressionante questa fight tra leonesse e coccodrillo. Dove l'hai presa?
Anch'io ho una piccola storia di amimali da raccontare.
Dunque , al centro di Roma , dove abito, vi sono pochi parchi per fare una passeggiatina, uno di questi è il Parco degli Scipioni, tra Via di Porta San Sebastiano e Via di Porta Latina. Tra queste due splendide strade c'è un triangolo isoscele pieno di ambasciate, ville lussuose e , entrando da Via di Porta S. Sebastiano, poco prima dell'Arco di Druso ( costui fu molto amato dal popolo e dopo il suo assassinio scoppiò la guerra civile) , c'è anche il Sepolcro degli Scipioni. Io per anni e anni non ho mai potuto visitarlo, essendo in restauro, ma 2 anni fa i lavori sono finiti (pare siano durati 20 anni) e fuori c'è la telecamera e il portiere coglie la cicoria. Dunque nel Sepolcro degli Scipioni vi sono molti sarcofagi della famiglia degli Scipioni, quello di Scipione l'Africano non c'è, quello di Scipione Barbato è una copia essendo l'originale nei Musei Vaticani. Spostandosi  a nord c'è il colombario di Pomponio Hylas, molto ben conservato, è il portiere che accompagna, e qui siamo nel centro del Parco degli Scipioni e i bambini giocano attorno al colombario. Essendo dunque uno dei pochissimi parchi centrali mi recavo spesso li' per una passeggiata con mia cugina. Un giorno vedo due gattini e uno di questi ha la congiuntivite purulenta, tutti gli astanti si allontanavano impauriti.Allora decido di curare il gattino e vado in farmacia a comprare il collirio antibiotico, non voglio spostarli per paura che la mamma sia nei dintorni e soffra non trovandoli o soffrano i gattini senza la mamma. Compro  collirio e guanti  e dico a mia cugina-schifata perchè studiava legge, lei poteva occuparsi solo di bancarottieri fraudolenti, non di piaghe purulente,...di acchiappare il gattino e di tenerlo fermo che dovevo mettergli il collirio, la gente si avvicina curiosa ma io dico , Andate via che è infetto. Mia cugina acchiappa il gattino e io gli metto il collirio. Il giorno dopo stava già molto meglio- una gattara pietosa portava loro da mangiare- io non mi sarei ricordata-...chi mangia mai?- e tutti i giorni alla stessa ora andavo a mettergli il collirio e mi veniva incontro, era bianco e nero, era piccolino. Dopo 5 giorni era guarito, il sesto giorno  torno al Parco, lo cerco, ma mi avevano rubato i gattini, non c'erano piu', me li avevano rubati. Soffro molto. Pazienza, basta che stavano bene.
Ciao

che bella storia,ma tu curi i malati come i gattini? penso di si e allora mi farò curare da Te,non vedo l'ora di farmi curare.ho un dolore persistente alla spalla destra,soprattutto quando mi sveglio,poi passa,cosa può essere?
freg53
freg53

Messaggi : 689
Data d'iscrizione : 25.04.14
Località : acireale

Torna in alto Andare in basso

Leonesse attaccano coccodrillo Empty Re: Leonesse attaccano coccodrillo

Messaggio Da tessa il Ven Ago 22, 2014 5:04 pm

Caro freg, è una periartrite scapolo-omerale, vai in istituto fisioterapico a fare un po' di ionoforesi..., vedrai che ti passa.

P.S. Se prendi il sole non usare ketoprofene fiale per la ionoforesi per pericolo di gravissime fotosensibilizzazioni, usa diclofenac fiale, come vedi la mia presenza non serve...
Ci saranno splendide infermiere truccatissime che ti aiuteranno...
Ciao, bellissimo
tessa
tessa

Messaggi : 1137
Data d'iscrizione : 30.07.13
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Leonesse attaccano coccodrillo Empty Re: Leonesse attaccano coccodrillo

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum