Perchè la germania non vuole gli eurobond?

Andare in basso

Perchè la germania non vuole gli eurobond? Empty Perchè la germania non vuole gli eurobond?

Messaggio Da animalo il Mer Lug 30, 2014 10:14 am

Se qualcuno vuole argomentare in merito....

animalo

Messaggi : 238
Data d'iscrizione : 31.07.13

Torna in alto Andare in basso

Perchè la germania non vuole gli eurobond? Empty Re: Perchè la germania non vuole gli eurobond?

Messaggio Da Epoch il Mer Lug 30, 2014 3:13 pm

Aspetta, Aspetta che perde velocità anche lei...
Poi vedi che cambia idea.
Epoch
Epoch

Messaggi : 708
Data d'iscrizione : 03.12.13
Località : Valle di Susa

Torna in alto Andare in basso

Perchè la germania non vuole gli eurobond? Empty Re: Perchè la germania non vuole gli eurobond?

Messaggio Da animalo il Ven Ago 01, 2014 6:50 am

Spiacente, risposta errata. Lei non vince il premio.
Infatti se la germania fosse favorevole agli eurobond significherebbe che gli industriali, i politici ed i tedeschi tutti risultano positivi al test del retrovirus di von masoch.

animalo

Messaggi : 238
Data d'iscrizione : 31.07.13

Torna in alto Andare in basso

Perchè la germania non vuole gli eurobond? Empty Re: Perchè la germania non vuole gli eurobond?

Messaggio Da ART- il Lun Ago 11, 2014 2:13 pm

animalo ha scritto:
Infatti se la germania fosse favorevole agli eurobond significherebbe che gli industriali, i politici ed i tedeschi tutti risultano positivi al test del retrovirus di von masoch.

Spiacente, risposta errata. Lei non vince il premio.
Infatti se la germania fosse favorevole agli eurobond significherebbe che gli industriali, i politici ed i tedeschi tutti avrebbero capito che il "retrovirus di von masoch" ce l'ha chi crede che l'Europa nazionalista abbia un futuro.
ART-
ART-

Messaggi : 517
Data d'iscrizione : 08.09.13

Torna in alto Andare in basso

Perchè la germania non vuole gli eurobond? Empty Re: Perchè la germania non vuole gli eurobond?

Messaggio Da animalo il Mer Ago 13, 2014 11:35 am

Tutti i governi "si preoccupano" di quello che pensano i cittadini OGGI, e non di quello che penseranno domani. E' questo uno svantaggio delle cosiddette "democrazie occidentali", obbligate dalla brevità dei governi ad una visione di breve periodo; in una società come quella della rpc, ove i cambiamenti di governo sono meno frequenti, è possibile operare con orizzonti temporali più allargati.
Se la germania accettasse gli eurobond il cittadino tedesco si vedrebbe aumentare le rate del mutuo sulla casa, quelle per l'acquisto della macchina, i tassi sui crediti personali, gli industriali vdrebbero aumentare gli interessi sui crediti per gli investimenti e così via.
E' comunque sempre utile operare una distinzione tra quelli che sono gli auspici ed i desideri personali e la realtà oggettiva, il che permette in ultima analisi di effettuare la scelta più vantaggiosa per sè stessi.

animalo

Messaggi : 238
Data d'iscrizione : 31.07.13

Torna in alto Andare in basso

Perchè la germania non vuole gli eurobond? Empty Re: Perchè la germania non vuole gli eurobond?

Messaggio Da ART- il Mer Ago 13, 2014 1:57 pm

animalo ha scritto:Tutti i governi "si preoccupano" di quello che pensano i cittadini OGGI, e non di quello che penseranno domani. E' questo uno svantaggio delle cosiddette "democrazie occidentali", obbligate dalla brevità dei governi ad una visione di breve periodo; in una società come quella della rpc, ove i cambiamenti di governo sono meno frequenti, è possibile operare con orizzonti temporali più allargati.

Tutto questo a fronte di svantaggi molto consistenti, a partire dalla corruzione endemica tipica di tutti i regimi del genere, che fin dal vertice sono perennemente soggetti agli affari dell'oligarchia di turno e le sue paturnie. A livello più basso non trascurabili sono i blocchi mafiosi latenti ma forti che si formano nella società, con capetti e kapò locali che spesso amministrano tutto a loro piacimento per conto del vertice. Senza contare poi le limitazioni alla libertà personale, ma questo per me è scontato come inaccettabile.

animalo ha scritto:Se la germania accettasse gli eurobond il cittadino tedesco si vedrebbe aumentare le rate del mutuo sulla casa, quelle per l'acquisto della macchina, i tassi sui crediti personali, gli industriali vdrebbero aumentare gli interessi sui crediti per gli investimenti e così via.

Lo so anch'io che la Merkel è una testolina di minchia che si crede una grande, pragmatica statista e la tentazione di fare come lei è forte: se tutti capissero una buona volta che il nazionalismo è un'ideologia da sottosviluppati a quest'ora l'Europa sarebbe una superpotenza non solo politica e militare ma anche in termini di vivacità economica.

Se la Germania accettasse gli Eurobond vedrebbe a breve-medio termine un miglioramento netto della situazione economica in tutto il resto d'Europa, il che andrebbe ampiamente a compensare l'aumento dei tassi per mutui e investimenti, che in ogni caso non sarebbe un gran problema vista la floridezza generale dell'economia tedesca e la potenzialità ancora poco espressa dei consumi interni: non si parla certo di svenarsi o levarsi il pane dalla bocca. Tu ragioni solo economicamente e come se ogni stato dell'UE fosse una specie di pianeta e sè stante che può permettersi di fare ragionamenti del genere. Invece il sistema UE è fortemente interdipendente e un aumento dei tassi dove si sta meglio vale fin troppo bene la crescita economica e il rafforzamento anche politico di tutto sistema europeo.

Il vero problema è politico: come evitare che gli stati che dovessero ritrovarsi paralizzati come l'Italia quando c'era ectoplasma fecale come Berlusconi al governo (per citare il caso più eclatante degli ultimi decenni, non ne faccio un ragionamento "di partito") combinino disastri per fini di consenso elettorale: questo ovviamente fa scendere a livello zero la fiducia degli altri e la propensione ad impegnarsi nel progresso dell'integrazione. Oggi è impossibile avere un coordinamento centrale vero, è proprio per questo che stiamo a girare mordendoci la coda e per la disperazione arriviamo al punto di credere ai complotti da psicopatici sulla "troika" o la massoneria o i banchieri ebrei che comandano tutto in Europa, o i piani segreti per distruggere l'Italia e comprarsi le sue industrie a basso prezzo.
Nel mondo delle paranoie estremiste fasciocomuniste e dei tabloid funziona così, perchè in questo modo si dà una spiegazione di un sistema molto complesso a chi in genere non conosce neanche le basi elementari del sistema europeo, nella realtà invece la "troika" non comanda proprio un cazzo: a comandare in UE sono 28 paesi contemporaneamente, anche se con diverso peso e influenza, e questo è il nostro primo problema. La via senza uscita della "sovranità nazionale", che ci tiene bloccati a livello di comunità di stati indipendenti destinata a decadere per incapacità di reagire ai pericoli, è quanto dobbiamo superare se vogliamo sopravvivere.

animalo ha scritto:E' comunque sempre utile operare una distinzione tra quelli che sono gli auspici ed i desideri personali e la realtà oggettiva, il che permette in ultima analisi di effettuare la scelta più vantaggiosa per sè stessi.

Appunto. La scelta di formare un blocco geopolitico compatto e sovrano nel mondo è molto più vantaggiosa (per noi direi vitale) che seguire la finta razionalità nazionalista con i suoi effetti finali divisione-sottomissione-autodistruzione. La scelta più vantaggiosa e la scelta apparentemente più vantaggiosa sono due cose diverse.
ART-
ART-

Messaggi : 517
Data d'iscrizione : 08.09.13

Torna in alto Andare in basso

Perchè la germania non vuole gli eurobond? Empty Re: Perchè la germania non vuole gli eurobond?

Messaggio Da animalo il Ven Ago 15, 2014 10:11 am

Tranciare giudizi utilizzando stereotipi è spesso fuorviante.
Si consideri un paese con una popolazione inferiore ad un ventesimo di quella cinese e con governi che mutano più rapidamente delle pur volubili mode: ebbene in questo paese, la italia, la corruzione, istituzionale o meno che sia, è ormai dilagata a tutti i livelli (lo prova la lettura delle cronache dei giornali che costituiscono purtroppo solo la punta dell'iceberg).
Fatte le debite proporzioni si confrontino per esempio le infrastrutture realizzate nelle ultime tre decadi nei due paesi (salerno-reggio calabria docet).

Pettegolezzo.
La lue della cultura del parassitismo e dell'imbroglio ha infettato persino la valle d'aosta, ove la regione è stata obbligata ad istituire un organismo di controllo sul suo prodotto più rinomato, la fontina; difatti il 30% delle forme consegnate alla grande distribuzione veniva restituito perchè difettoso.

animalo

Messaggi : 238
Data d'iscrizione : 31.07.13

Torna in alto Andare in basso

Perchè la germania non vuole gli eurobond? Empty Re: Perchè la germania non vuole gli eurobond?

Messaggio Da ART- il Dom Ago 31, 2014 5:14 pm

Che la corruzione sia dilagata ce ne siamo accorti tutti da un pezzo e la soluzione non è certo di cadere dalla padella alla brace permettendo al primo rincoglionito megalomane che passa e i suoi più stretti collaboratori di prendere in mano tutto il paese, farci isolare dal resto d'Europa e magari stringere grandi alleanze strategiche col Putin di turno (per poi ritrovarci in una situazione simile a quella di Lukashenko oggi, che credeva di poter campare facendo il bravo ciccio e ora si ritrova con il grosso dell'industria bielorussa in mano ai russi).
Il fascismo/nazismo/stalinismo/autoritarismo illiberale per sua stessa natura d'ideologia a base xenofoba e ultranazionalista non è logicamente una soluzione adatta all'Europa, unità multistatale, multietnica e multilingue che per non autodistruggersi e non essere colonizzata ha la necessità impellente di unire le sue forze.

E poi, considerazioni tecniche a parte, io sono europeo: ho un orgoglio e una dignità, ci tengo a campare padrone della mia vita... mica sono un mafioso come Putin o un minorato mentale al livello degli Orban, Le Pen e Borghezio assortiti: il futuro che voglio per me e i miei discendenti non è un'Europa composta da un'accozzaglia sconnessa di paesi nazistoidi pseudo-sovrani, che per rimanere a galla fanno i ciccibelli di Russia e Cina.
ART-
ART-

Messaggi : 517
Data d'iscrizione : 08.09.13

Torna in alto Andare in basso

Perchè la germania non vuole gli eurobond? Empty Re: Perchè la germania non vuole gli eurobond?

Messaggio Da Erasmus il Lun Set 08, 2014 5:36 pm

Epoch ha scritto:Aspetta, Aspetta che perde velocità anche lei...
Poi vedi che cambia idea.
Non entro in merito al fatto che il governo tedesco sia favorevole o meno agli "Eurobond".
Constatiamo, invece, che la Germania, anche se rispetto agli altri va ancora forte, in termini assoluti sta già perdendo notevolmente velocità!
E allora ecco rimuginare ... [mumble, mumble ) ––– a possibili nuovi introiti nelle casse dello Stato.
Leggre qua, prego:
«BERLINO - La tassa sulle transazioni finanziarie, voluta da Germania, Italia, Francia, Spagna e altri paesi dell'Eurozona, sarebbe una manna dal cielo per le amministrazioni tributarie nazionali e quindi, se ne deduce, per il consolidamento dei bilanci sovrani. Lo afferma un rapporto interno del Bundesministerium der Finanzen, il ministero delle Finanze federale, di cui riferisce stamane l'autorevole quotidiano liberal di Monaco Sueddeutsche Zeitung nel servizio d'apertura della prima pagina.»

Beh: visto che abbiamo rotto il ghiaccio, leggiamoci l'intero articolo di Repubblica.it. 
=> Il dossier tedesco: dalla Tobin Tax possibile incasso di di 18 miliardi di € 
http://www.repubblica.it/economia/2014/09/08/news/tassa_transazioni_finanziarie_germania-95253482/?ref=HREC1-11

–––––––––––
Perchè la germania non vuole gli eurobond? 3972599242

_________________
Perchè la germania non vuole gli eurobond? 0381f-b4ad898e-a471-49c4-ac42-83ba8322386f
Erasmus
Erasmus

Messaggi : 634
Data d'iscrizione : 30.07.13

Torna in alto Andare in basso

Perchè la germania non vuole gli eurobond? Empty Re: Perchè la germania non vuole gli eurobond?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum