Il parroco di biancaneve.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Il parroco di biancaneve.

Messaggio Da animalo il Ven Lug 25, 2014 5:36 am

(della polverina bianca, non della principessa)
Quarantenne, viaggiava su alfa 164 e vestiva solo abiti firmati: è stato arrestato nel corso di un droga-coca-party mentre cercava di "uccidere" biancaneve tramite lo sciacquone del cesso. Si è giustificato affermando che assumeva la polverina come antidepressivo.
Nel solco della più limpida tradizione catto-romana il vescovo di novara ha ammonito i fedeli ad essere ancora più vicini a questa povera pecorella smarrita.

Per quanto riguarda "il prete di campagna", i fatti ivi delineati non lasciano dubbio alcuno a chiunque abbia una conoscenza anche superficiale della materia testamentaria.

animalo

Messaggi : 238
Data d'iscrizione : 31.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il parroco di biancaneve.

Messaggio Da tessa il Ven Lug 25, 2014 6:27 pm

Certo sig Animalo, dobbiamo riportare le pecorelle smarrite nel recinto e pregare per loro.
avatar
tessa

Messaggi : 744
Data d'iscrizione : 30.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il parroco di biancaneve.

Messaggio Da Epoch il Ven Lug 25, 2014 9:08 pm

E ricordarci che anche cambiando abito restano uomini.
C'è un dipinto che si trova al museo Diocesana di Arte Sacra a Susa (TO), rappresenta il giudizio universale, con le due schiere di anime, dirette in Paradiso oppure all'Inferno.
Il numero di ecclesiastici presenti nella seconda e molto, ma molto maggiore della prima. Per ricordare che è molto più difficile esserre pastore che pecorella.
avatar
Epoch

Messaggi : 627
Data d'iscrizione : 03.12.13
Località : Valle di Susa

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il parroco di biancaneve.

Messaggio Da tessa il Sab Lug 26, 2014 10:00 pm

Caro sig. Epoch , ma anche l'ecclesiastico puo' essere una pecorella smarrita che deve essere ricondotta all'ovile, e che sia maggiore il numero degli ecclesiastici - rispetto a quello dei laici-che finisce nelle fiamme eterne è risaputo, pero' nella Chiesa, di cui anch'io faccio parte, siamo tutte pecorelle smarrite,e anche il Papa si confessa perchè anche lui puo' peccare, quel che conta è rientrare nell'ovile.
 Il Vangelo di domani non è per niente rassicurante, ma ora non voglio turbare i suoi sonni, casomai glielo commentero' in settimana con somma gioia dei lettori di areaforum 1.
Grazie
avatar
tessa

Messaggi : 744
Data d'iscrizione : 30.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il parroco di biancaneve.

Messaggio Da animalo il Sab Lug 26, 2014 11:28 pm

Quando i ruoli si invertono ed il pastore diventa la pecorella smarrita, allora il gregge diventa un'assemblea di pastori.
Un mondo a catafascio, direi.

animalo

Messaggi : 238
Data d'iscrizione : 31.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il parroco di biancaneve.

Messaggio Da tessa il Dom Lug 27, 2014 2:12 pm

Sig. Animalo, nella Chiesa c'e' una gerarchia, non è il gregge che diventa pastore,è un altro sacerdote che  confessa il religioso che ha peccato, parla con lui, cerca di comprenderlo e, se è veramente pentito, lo assolve. A tutta la Chiesa resta il compito di pregare per il peccatore, Gesu' dice che  sono i malati che hanno bisogno del medico, non i sani, tutta la Chiesa deve pregare sempre, incessantemente.
Inoltre , come lei sa, esiste la comunione dei santi, se uno pecca un altro ripara, se uno non ce la fa ad essere casto un altro si impegna di piu'. Noi siamo tutti legati ,vivi e morti, e quando attraversiamo momenti difficili sappiamo di non essere soli perchè siamo tutti agganciati e altri, con la loro preghiera, con i loro sacrifici, ci aiutano.
Dio ha creato gli uomini liberi , è questo il piu' grande dono che ha fatto loro , e si ferma dinanzi alla libertà dell'uomo.
Grazie
avatar
tessa

Messaggi : 744
Data d'iscrizione : 30.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il parroco di biancaneve.

Messaggio Da tessa il Dom Lug 27, 2014 2:23 pm

Sig. Epoch, le ho detto che le avrei commentato il Vangelo di oggi, ma lungi da me qualsiasi pretesa atticizzante, sono una persona semplice.

Allora dal Vangelo secondo Matteo ( 13,44-52)

In quel tempo Gesu' disse ai suoi discepoli.
"Il regno dei cieli è simile a un tesoro nascosto nel campo; un uomo lo trova e lo nasconde, poi va, pieno di gioia, vende tutti i suoi averi e compra quel campo. Il regno dei cieli è simile a un mercante che va in cerca di perle preziose; trovata una perla di grande valore, va, vende tutti i suoi averi e la compra.
Ancora, il regno dei cieli è simile a una rete gettata nel mare, che raccoglie ogni genere di pesci. Quando è piena i pescatori la tirano a riva, si mettono a sedere, raccolgono i pesci buoni nei canestri e buttano via i cattivi. Cosi' sarà alla fine del mondo. Verranno gli angeli e separeranno i cattivi dai buoni e li getteranno nella fornace ardente, dove sarà pianto e stridore di denti.

Notiamo innanzi tutto che non dobbiamo farci nessuna illusione sulla eventuale mancanza di giustizia divina ( radice ebraica MLK). Gli attributi di Dio sono Giustizia e Misericordia (Salem) , è una Giustizia sbilanciata verso la Misericordia, ma la Giustizia c'è. Dio vuole, e lo ha detto a Mosè in persona sul Sinai- che agiamo secondo ortoprassi e ortodossia, la theoria e la praxis devono far parte coerentemente della vita di un uomo, certo siamo peccatori  e sbagliamo, ma è necessario riprendere il giusto cammino.
Voglio far notare poi la frase "pieno di gioia", ossia l'uomo trova il tesoro nascosto in un campo ed è "pieno di gioia". Qui si parla  dell'annuncio, del Regno dei Cieli. Gesu' non vuole che il cristiano sia triste, è scritto in Giovanni :" Io vado a prepararvi un posto", sappiamo dunque che la nostra vita non finisce qui, ma  ci attende il paradiso, che pero' è a caro prezzo.
Grazie sig. Epoch.
P.S. Se ho sbagliato, mi corregga
avatar
tessa

Messaggi : 744
Data d'iscrizione : 30.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il parroco di biancaneve.

Messaggio Da freg53 il Dom Lug 27, 2014 4:55 pm

mai discutere con Tessa di cose religiose,Vi sommergerà,non potete competere,è una religiosa mancata,quando Papa Francesco farà la riforma di dare anche alle donne l'opportunità di diventare PAPA,SARA la pRIMA PAPESSA.ED ASSUMERA IL NOME DI FREG PRIMA.
avatar
freg53

Messaggi : 689
Data d'iscrizione : 25.04.14
Località : acireale

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il parroco di biancaneve.

Messaggio Da Epoch il Lun Lug 28, 2014 11:16 am

Cara Tessa,
condivido pienamente tutto quello che dici, se è difficile essere pecorella e smarrirsi, figurarsi essere pastori. Siamo tutti uomini.
avatar
Epoch

Messaggi : 627
Data d'iscrizione : 03.12.13
Località : Valle di Susa

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il parroco di biancaneve.

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum