I PUPPI,parola infame

Andare in basso

I PUPPI,parola infame Empty I PUPPI,parola infame

Messaggio Da freg53 il Mar Lug 22, 2014 2:13 pm

in ogni regione italiana ci sono degli appellativi specifici che arrecano grave offesa all'interlocutore di turno,parole che degenerano in liti furibonde.Io parlerò di una parola siciliana che ha queste caratteristiche: PUPPO.Ad un siciliano se gli dici che è un ladro,non si offende  e non ti degna nemmeno di una risposta,se uno è ladro è anche molto ricco,e quindi se ne fotte di  essere definito ladro.Se gli dici che è  cornuto,non ci fa caso,non siamo più ai tempi del film di Pietro Germi, Divorzio all'italiana ( 1961), che nel 1962 vinse al Festival di Cannes il premio come miglior commedia,ed ebbe tre nomination per il premio Oscar,quando il barone Ferdinando Cefalù detto Fefè pur di liberarsi della moglie bruttina si sacrificò alle corna,Se  gli dici che è terrone non ci fa manco caso,pur di distinguersi dai  leghisti è disposto ad accettare tutto.Ma  se gli dici che è PUPPO è probabile che ti arrivi un pugno in faccia, e nei casi più gravi, una coltellata o addirittura una pistolettata.Dare del Puppo è gravemente lesivo della dignità del siciliano medio che fa della sua  virilità la  ragione di vita, esaltata da tanti film,tante commedie e tantissimi libri famosi.Puppo è una parola dispregiativa,bruttissima,in genere la usano persone di bassissima cultura,quelli che non hanno  mai letto un libro,in genere si tratta di xenofobi nascosti che in altre manifestazioni   della loro vita spesso degenerano in atteggiamenti violenti.PS Invito gli altri forumisti a postare le parole della loro regione  che hanno le stesse caratteristiche della parola siciliana.
freg53
freg53

Messaggi : 689
Data d'iscrizione : 25.04.14
Località : acireale

Torna in alto Andare in basso

I PUPPI,parola infame Empty Re: I PUPPI,parola infame

Messaggio Da tessa il Gio Lug 24, 2014 6:01 pm

Ma che vuol dire PUPPO? Io non l'ho capito.Ce lo spieghi?
tessa
tessa

Messaggi : 1141
Data d'iscrizione : 30.07.13
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

I PUPPI,parola infame Empty Re: I PUPPI,parola infame

Messaggio Da freg53 il Ven Lug 25, 2014 12:53 am

Ma che vuol dire PUPPO? Io non l'ho capito.Ce lo spieghi?

ai,ai,ai,non so se in questa occasione la mia amica Tessa fa la finta tonda o la tonda finta.fra  santi,madonne ,madonnine di Lourdes,rosari,sappinnizzi,mitre ed altre cose religiose ti sei persa il senso della vita.puppo significa gay,frocio,pederasta,ora ad un siciliano puoi dire tutto ma non puppo.questa parola in genere viene usata da fecce umane,gente inutile,xenofobi razzisti che quando affrontano una discussione e non sanno continuarla per incapacità congenita,prolungata e continuata schiaffano in faccia all'avversario di turno questo termine orrendo.
freg53
freg53

Messaggi : 689
Data d'iscrizione : 25.04.14
Località : acireale

Torna in alto Andare in basso

I PUPPI,parola infame Empty Re: I PUPPI,parola infame

Messaggio Da Epoch il Ven Lug 25, 2014 9:36 am

ah ecco.... in Piemontese si dice "Piciu"...
Epoch
Epoch

Messaggi : 720
Data d'iscrizione : 03.12.13
Località : Valle di Susa

Torna in alto Andare in basso

I PUPPI,parola infame Empty Re: I PUPPI,parola infame

Messaggio Da Epoch il Ven Lug 25, 2014 10:02 am

Questo thread mi ha fatto venire in mente una vecchia barzelletta:
Ci sono il figlio di un Siciliano ed il figlio di un sciur Milanese che vanno a scuola insieme.
Al compimento del 14° anno di età il padre del figlio milanese gli regala un "Rolex", come ogni bravo "cumenda" deve fare con il proprio figlio.
Invece il padre Siciliano, per "consacrare" l'entrata del figlio in quella che la tradizione considera l'età adulta gli regala il "coltello" (quello tipico siciliano, lama sottile, manico leggermente ripiegato).

I due ragazzi si trovano a scuola ed essendo amici si mostrano vicendevolmente i doni.

A tutte e due piace il dono dell'altro, così decidono di scambiarseli.

Tornati a casa, il padre del Milanese va su tutte le furie, perché il figlio ha scambiato un orologio da migliaia di euro per un coltello che non vale nulla.

Il figlio siciliano torna a casa contento, crede di aver infinocchiato il milanese, gli ha sfilato un "rolex" per un coltello, ottimo affare pensa!

Gongolando mostra l'orologio al padre, che però gli rifila uno schiaffone.

Il figlio è esterefatto, guarda incredulo il padre ma non piange perché ora è un "uomo". Suo il padre gli dice (con marcata inflessione dialettale): "E se qualcuno ti dice che sei 'cornuto', tu che gli rispondi: che sono le quattro e un quarto!!"
Epoch
Epoch

Messaggi : 720
Data d'iscrizione : 03.12.13
Località : Valle di Susa

Torna in alto Andare in basso

I PUPPI,parola infame Empty Re: I PUPPI,parola infame

Messaggio Da afam il Ven Lug 25, 2014 12:44 pm

Divertentissima, Epoch! I PUPPI,parola infame 3897401197

afam

Messaggi : 228
Data d'iscrizione : 28.08.13
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

I PUPPI,parola infame Empty Re: I PUPPI,parola infame

Messaggio Da animalo il Ven Lug 25, 2014 1:51 pm

Dissento: piciu non è un insulto infame.
Infatti se dico "tses an piciu" in genere lo corono con un "ti tcapise na minchia".

animalo

Messaggi : 238
Data d'iscrizione : 31.07.13

Torna in alto Andare in basso

I PUPPI,parola infame Empty Re: I PUPPI,parola infame

Messaggio Da tessa il Ven Lug 25, 2014 6:21 pm

Caro Freg, che sono i sappinizzi?
Il senso della vita non è lo stesso per tutti, ognuno dà un senso diverso alla vita.
In tutti i modi , invece del post oscuro potevi dire subito che puppo significa gay, e io non ci trovo niente di offensivo in puppo, ho molti amici tanto carini che sono gay e sceneggiatori, registi, artisti e non credo si offenderebbero se qualcuno dicesse loro"puppo". Anche gli altri che conosco, medici, avvocati, architetti  eterosessuali non si offenderebbero se dicessero loro puppo oppure gay.
Forse è una cosa solo siciliana.
P.S.
Non c'e' niente di male nella preghiera, S.Paolo dice :"Pregate incessantemete" e il nostro Admin accetta nel forum persone atee e altre di ogni confessione religiosa.
Ciao
tessa
tessa

Messaggi : 1141
Data d'iscrizione : 30.07.13
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

I PUPPI,parola infame Empty Re: I PUPPI,parola infame

Messaggio Da Epoch il Ven Lug 25, 2014 8:58 pm

tessa ha scritto:
Forse è una cosa solo siciliana.

Non per nulla ho riportato la barzelletta....

L'unica parola in piemotense che si avvicina di più è quella che ho detto, ma come dice animalo ha un peso totalmente diverso.

Non esiste un'offesa verbale simile.
Epoch
Epoch

Messaggi : 720
Data d'iscrizione : 03.12.13
Località : Valle di Susa

Torna in alto Andare in basso

I PUPPI,parola infame Empty Re: I PUPPI,parola infame

Messaggio Da tessa il Ven Lug 25, 2014 9:18 pm

Epoch, davvero carina la novella, sembra uscita dalla fantasia di Fedro o di Esopo, pero' qui ho chiesto stasera ai miei amici, c'è anche un calabrese, se si sentirebbero offesi dalla parola "puppo", se fossero siciliani, dicono di no,e che non hanno assolutamente nulla contro i gay, e se a me mi dicessero lesbica non mi importerebbe nulla, non capisco perchè è un 'offesa cosi' grande, pensa io credevo che volesse dire bancarottiere...
Certo ho solo paura delle truffe economiche che finti gay potrebbero inscenare in caso di matrimonio gay e non sono d'ccordo con le adozioni da parte dei gay.
Sembra una cosa da medioevo dire che offesa grave è  dire puppo, mah
Pero' non ho capito tutta la frase in milanese che ha scritto Animalo.
No, a Roma non c'e' un termine offensivo simile, certo si dice froc... o rottinc...., non so se siano offensivi come puppo.
Grazie
tessa
tessa

Messaggi : 1141
Data d'iscrizione : 30.07.13
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

I PUPPI,parola infame Empty Re: I PUPPI,parola infame

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum