Una Storia Americana: I BONDMEN

Andare in basso

Una Storia Americana: I BONDMEN

Messaggio Da freg53 il Sab Giu 28, 2014 1:25 pm

Gli americani hanno un senso spiccatissimo per gli affari:Riescono a trarre da qualsiasi attività umana un business.I bondmen sono gli agenti che anticipano i soldi per la cauzione agli imputati in attesa di processo.Un business di rilevante interesse economico,14 miliardi di dollari  che corrispondono a quasi un punto del pil italiano.Nei tanti film e telefilm americani  sentiamo sempre parlare di cauzione,un istituto che risale a circa mille anni fa ,ai tempi dell'Inghilterra medievale .Negli USA arriva con i coloni inglesi e il suo uso diventa così popolare tanto da essere codificato nell'ottavo emendamento della Costituzione,dove si chiarisce che non si  dovranno richiedere cauzioni eccessivamente onerose.Non tutti gli americani possono permettersi di versare i soldi della cauzione richiesti dal tribunale per la libertà provvisoria.Così sono nati i bondmen,agenti come quelli immobiliari e assicurativi,che anticipano i soldi,in  cambio di una onerosa parcella che si aggira sul 10 15 per cento della stessa cauzione decisa dal giudice.La percentuale che l'imputato deve pagare subito al bondsman è fissata dallo Stao ed è variabile.A New York è del 10 per cento  per i primi 3 mila dollari,dell'8 per cento per i successivi 7 mila e del 6 per cento per ogni cauzione che supera i 10 mila dollari.La fee,la percentuale che l'imputato deve pagare non è rimborsabile,mentre la cauzione,una volta terminato il processo,viene restituita a patto che l'imputato si sia presentato alle udienze.Il tasso del 10 15 per cento è molto alto ma il bondmen assume un grande rischio,perchè se l'imputato non si presenta al processo,diventando un " fuggitivo" è il bondmen che deve pagare al tribunale l'intera  cauzione.A questo punto la storia diventa ancora più complicata perché è nata una nuova figura professionale,quella del Bounty Hunters,veri e propri cacciatori di fuggitivi che si mettono alla calcagna del latitante per riportarlo in prigione.I bodmen non ci devono rimettere mai per questo spesso ottengono ipoteche sulla casa,cessione dell'automobile o di altri beni facilmente commercializzabili.Una bella storia americana che certifica l'effetto moltiplicatore dei posti di lavoro.
avatar
freg53

Messaggi : 689
Data d'iscrizione : 25.04.14
Località : acireale

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum