Visco a Pavia: L'Euro è una moneta senza Stato! Urge integrazione politica UE.

Andare in basso

Visco a Pavia: L'Euro è una moneta senza Stato! Urge integrazione politica UE. Empty Visco a Pavia: L'Euro è una moneta senza Stato! Urge integrazione politica UE.

Messaggio Da Erasmus il Mer Mar 26, 2014 1:59 pm

Ieri, (martedì 25 marzo 2014), Ignazio Visco, attuale Governatore della Banca d'Italia, ha tenuto una "lectio magistralis" presso l'Almo Collegio Borromeo (lo storico collegio universitario di Pavia) dal titolo:
«L'uscita dalla crisi del "debito sovrano": 
politiche nazionali, riforme europee, politica monetaria»


Si può leggere il discorso di Visco nel documento PDF pubblicato nel sito di Bankitalia:
=> Discorso di Visco all'Almo Collegio Borromeo – Pavia, 25.03.14

Buona lettura!
Visco a Pavia: L'Euro è una moneta senza Stato! Urge integrazione politica UE. 3972599242
-------------

_________________
Visco a Pavia: L'Euro è una moneta senza Stato! Urge integrazione politica UE. 0381f-b4ad898e-a471-49c4-ac42-83ba8322386f
Erasmus
Erasmus

Messaggi : 671
Data d'iscrizione : 30.07.13

Torna in alto Andare in basso

Visco a Pavia: L'Euro è una moneta senza Stato! Urge integrazione politica UE. Empty Re: Visco a Pavia: L'Euro è una moneta senza Stato! Urge integrazione politica UE.

Messaggio Da Condor il Mer Apr 09, 2014 10:29 pm

Con la lettura della Lectio magistralis del Governatore della Banca d'Italia: Ignazio Visco - che Erasmus ci ha proposto - speravo di non leggere il solito discorso istituzionale di rito, che con impostazione molto tecnica espone fatti già noti.
Nel contenuto del documento, constato molta attenzione alle problematiche dell'economia finanziaria e per nulla all'economia reale; per non parlare della scarsa attenzione sulla necessità dell'unione politica dell'Europa che tutti gli europeisti invocano.
Il Governatore Visco accenna si, all'unione politica, solamente che pone questo punto alla fine delle priorità che gli europei desiderano, come ben è evidenziato (in colore) nel seguente passo del suo intervento:

Il Piano pubblicato dalla Commissione europea nel novembre del 2012 e il Rapporto presentato dal Presidente del Consiglio europeo a giugno dello stesso anno e aggiornato nel successivo dicembre hanno tracciato le tappe di un ulteriore percorso di graduale rafforzamento dell’Unione economica e monetaria. La prima, l’Unione bancaria, è in corso di attuazione. Altre, più impegnative, dovranno seguire: la creazione di un’autonoma capacità finanziaria per il complesso dell’area dell’euro, la costituzione di un bilancio pubblico comune e, in prospettiva, l’unione politica.

Insomma, Visco non ha fatto altro che fotocopiare e ripetere quanto già detto da Barroso nel documento di strategia della UE per la crescita http://ec.europa.eu/europe2020/banking-union/index_it.htm
Francamente, avrei preferito che Visco sollecitasse – nella sua relazione - la necessità di stabilire, entro un breve periodo, la data della costituzione politica degli Stati Uniti d'Europa.
E invece, il primo problema da affrontare per i guru dell'economia finanziaria europea è: l'Unione bancaria.
E poi ci si preoccupa dell'avanzata degli euroscettici.
Condor
Condor

Messaggi : 376
Data d'iscrizione : 27.09.13

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum