L'apostolo Giovanni e altri tre apostoli americani non sono mai morti.

Andare in basso

L'apostolo Giovanni e altri tre apostoli americani non sono mai morti. Empty L'apostolo Giovanni e altri tre apostoli americani non sono mai morti.

Messaggio Da Decuius il Sab Ott 26, 2019 11:21 am

Da “Dottrina e Alleanze”, testo mormone, sezione 7:

Rivelazione data a Joseph Smith, il profeta, e a Oliver Cowdery ad Harmony, Pennsylvania, nell’aprile del 1829, quando si informarono mediante l’Urim e il Thummim se Giovanni, il discepolo prediletto, era rimasto nella carne o era morto. Questa rivelazione è la versione tradotta della testimonianza scritta su pergamena da Giovanni e da lui stesso nascosta.

1. Ed il Signore mi disse: - Giovanni, mio diletto, che desideri? Poiché qualunque cosa tu richieda, ti sarà accordata. -
2. Ed io gli risposi: - Signore, dammi il potere sulla morte, ch’io possa vivere e portarti delle anime. -
3. Ed il Signore mi disse: - In verità, in verità io ti dico, poiché tu desideri questo, tu rimarrai fino a che io venga in gloria e profetizzerai dinanzi a nazioni, tribù, lingue e popoli. -
4. Ed è per questo che il Signore disse a Pietro: - Se voglio che rimanga fino a che io venga, che t’importa? Poiché egli desiderò portarmi delle anime, ma tu desiderasti venire rapidamente a me nel mio regno.
5. Io ti dico, Pietro, questo era un buon desiderio, ma il mio diletto ha desiderato di fare di più o di compiere una più grande opera fra gli uomini di quella che ha già fatto finora.
6. Sì, egli ha intrapreso un’opera più grande, pertanto lo renderò simile a un fuoco fiammeggiante e a un angelo ministrante, poiché egli servirà coloro che saranno eredi della salvezza e che abitano sulla terra.
7. Ed io ti farò ministro suo e di tuo fratello Giacomo, e a voi tre darò questo potere e le chiavi di questo ministero fino a che io venga.
8. In verità io vi dico, avrete ambedue secondo i vostri desideri, poiché entrambi gioite in ciò che avete desiderato. -


Dal “Terzo libro di Nefi”, che fa parte del "Libri di Mormon" (28:1-10):

"Ed avvenne che dopo che Gesù ebbe pronunciato queste parole, parlò ai suoi discepoli, uno ad uno, e disse loro: - Che desiderate da me, dopo che sarò tornato al Padre? -
E tutti risposero, eccetto tre: - Desideriamo che il nostro ministero al quale tu ci hai chiamati, si termini quando avremo raggiunto l’età dell’uomo, affinché possiamo venire subito a te nel tuo regno. -
E Gesù rispose loro: - Beati siete voi, per aver desiderato questo da me, perciò, quando avrete raggiunto l’età di settantadue anni, voi verrete da me, nel mio regno, e presso di me troverete riposo. - Poi che si fu così espresso con loro, si rivolse ai tre, e disse loro: - E voi, che desiderate che vi faccia, quando sarò andato al Padre? - Ma essi erano attristati nei loro cuori, perchè non osavano chiedergli ciò che desideravano. Ed egli soggiunse: - Ecco, io conosco i vostri pensieri; voi avete desiderato ciò che desiderò Giovanni, il mio diletto, che era meco nel mio ministero, prima che fossi elevato sulla croce dai Giudei. Perciò più beati siete voi, poiché non sentirete mai la morte, ma vivrete per vedere tutti gli atti del Padre verso i figlioli degli uomini, fino a che tutto si compia secondo la volontà del Padre, allorché verrò nella mia gloria con le potenze celesti.
E voi non avrete mai a soffrire le angosce della morte, ma quando verrò nella mia gloria, sarete mutati in un batter d’occhio dalla mortalità all’immortalità ed allora sarete beati nel regno di mio Padre. E ancora, voi non avrete dolori, mentre dimorerete nella carne, né tristezze, se non per i peccati del mondo; e farò tutto ciò per via di quanto avete desiderato da me, poiché avete desiderato di potermi portare le anime degli uomini, fintantoché durerà il mondo. Per questo voi avrete piena allegrezza e vi assiderete nel regno di mio Padre; sì, la vostra gioia sarà completa, proprio come la gioia che il Padre mi ha data; e sarete come sono io, ed io sono come il Padre; ed il Padre ed io siamo uno. -"
Decuius
Decuius

Messaggi : 139
Data d'iscrizione : 16.07.19

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum