Il Gargano, posto di misteri.

Andare in basso

Il Gargano, posto di misteri. Empty Il Gargano, posto di misteri.

Messaggio Da tessa il Ven Feb 22, 2019 6:02 pm

Si sa che il Gargano è un posto misterioso, in Italia, non solo Padre Pio con le stimmate, poi anche San Michele Arcangelo che sprofonda Satana negli inferi e tante altre storie. Tra queste un fatto strano. Nel 1930, a S.Nicandro, nel Gargano, appunto, avvenne che un tale Donato Manduzio, un povero diavolo, si sentì attratto irresistibilmente dalla religione ebraica. Si diede, quindi, a una grande opera di propaganda, dapprima tra i suoi familiari, poi tra i compaesani, ottenendo un notevole successo, un centinaio di persone furono guadagnate alle sue convinzioni e chiesero poi alle autorità ebraiche di potersi convertire. I rabbini esitarono per parecchi anni nel timore che quei poveretti fossero colpiti dalle leggi razziali, ma nel 1946, continuando le insistenze, la conversione fu accettata. I convertiti si trasferirono poi in Israele, prendendone la cittadinanza. Riguardo a Manduzio e ai suoi seguaci, non si sa se possono essere considerati ebrei, loro si sentivano tali, non c'è dubbio, ma noi non sappiamo come considerarli. E' significativo dire che, durante la lunga attesa, Manduzio e i suoi  furono disprezzati proprio per la loro convinzione di essere divenuti ebrei, e del loro desiderio di essere considerati tali, ciò che agli occhi degli altri sembrava un'assurda pretesa. Si parla di un commissario di P.S. che, con inconsapevole antisemitismo, si rivolse a Manduzio, dicendo: "Ebreo tu? Ma fammi il piacere, tu non hai nè l'aspetto e nè l'intelligenza degli ebrei. E poi, cerca di capire, tu credi sul serio nella Bibbia..."
Oggi, il caso di una conversione collettiva alla religione di Mosè è rara, rimangono le conversioni avvenute in seguito a matrimoni.
tessa
tessa

Messaggi : 1142
Data d'iscrizione : 30.07.13
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum