Quello che dicono gli amici (veri).

Andare in basso

Quello che dicono gli amici (veri). Empty Quello che dicono gli amici (veri).

Messaggio Da Mastro Titta il Gio Feb 14, 2019 9:36 pm

study


Ultima modifica di Mastro Titta il Gio Giu 06, 2019 7:24 pm, modificato 1 volta (Motivazione : post inutile)
Mastro Titta
Mastro Titta

Messaggi : 198
Data d'iscrizione : 14.01.14

Torna in alto Andare in basso

Quello che dicono gli amici (veri). Empty Re: Quello che dicono gli amici (veri).

Messaggio Da tessa il Ven Feb 15, 2019 9:53 am

Bisogna accontentarsi di ciò Che gli altri ci possono dare.
tessa
tessa

Messaggi : 1141
Data d'iscrizione : 30.07.13
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Quello che dicono gli amici (veri). Empty Re: Quello che dicono gli amici (veri).

Messaggio Da Samael il Ven Feb 15, 2019 3:16 pm

Non è facile trovare un vero amico. Trovi con molta più facilità un'amante ( o un amante ).
Certo, ci si deve innanzitutto accontentare di quello che gli altri ci danno, è fondamentale in un rapporto d'amicizia. E' sempre un dare\avere, non si può pretendere diversamente. 
E' chiaro che un vero amico ti dà il massimo di quello che può darti, ti aiuta meglio che può. E alle volte sacrifica se stesso per te. Forse non pretenderebbe nulla da te, perchè ti vuol bene e tu sei una cosa importante nella sua vita.
Ma tu devi ricambiare spontaneamente, non è immaginabile il solo pretendere o l'avere. 
E' un rapporto bellissimo. Sapere che hai qualcuno su cui contare nei momenti difficili, sempre una mano tesa.
L'amicizia vera è una perla rara.
Ma deve essere nutrita e coltivata.
E come disse W. Shakespeare "... ma quando penso a te, mio caro amico, ciò che era perduto è ritrovato, e ogni dolore ha fine".
Samael
Samael

Messaggi : 447
Data d'iscrizione : 30.08.18
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

Quello che dicono gli amici (veri). Empty Re: Quello che dicono gli amici (veri).

Messaggio Da tessa il Dom Feb 17, 2019 6:41 pm

Samael, ma ora tiri fuori una frase dai Sonetti di Shakespeare, sono sonetti d'amore indirizzati a un amico, non si sa chi sia, ma ognuno di noi ne ha dedicato qualcuno alla persona amata. Il web è pieno di sonetti del bardo.
MT parlava di un'amicizia rarissima, anche se la sua distinzione tra fare e consigliare la trovo arificiosa. Penso che l'amico interpellato non abbia telefonato lui a un buon medico, perchè sa che M.T. può farlo benissimo da solo, non è oligofrenico, lavora, ha denaro, non ha neanche bisogno che qualcuno gli paghi la visita medica da un rinomato specialista, come invece capita spesso se uno è disoccupato perchè ha perso il lavoro, a me è capitato molte volte di pagare visite mediche da famosi specialisti a poveracci. Se uno sa che gente come M.T. comprende, non è oligofrenico, ha denaro per farsi curare dai migliori, penso che trovi superfluo dire, ti accompagno con la mia macchina, penserà che lo accompagnano la moglie o i figli.  Comunque la carità è sempre più rara e dobbiamo accontentarci di quel poco che ognuno può darci. Come ho già detto.
tessa
tessa

Messaggi : 1141
Data d'iscrizione : 30.07.13
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Quello che dicono gli amici (veri). Empty Re: Quello che dicono gli amici (veri).

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum