I segreti della vita.

Andare in basso

I segreti della vita. Empty I segreti della vita.

Messaggio Da Samael il Gio Nov 22, 2018 2:08 pm

I segreti della vita. Bosco_sasseto_torre_alfina
C'è stato un tempo in cui l'uomo comunicava con gli animali e gli alberi selvatici: lui stesso era un essere selvaggio che sapeva ascoltare e interpretare i segni della Natura.
Oggi, non è più così, egli ha ripudiato le sue origini, si è addomesticato e messo in gabbia da solo.
Si è chiuso dietro le mura delle città, ha perso lo stupore per la bellezza e non crede più alle magie dei boschi, nè ai misteri delle montagne.
Per quanto mi riguarda, da quando ho avuto l'uso della ragione, mi sono imposto di restare comunque un uomo selvatico.
Indosso la maschera della civiltà solo per i rapporti sociali con gli altri esemplari della mia specie, ma interiormente non rinnego affatto quello che sono davvero, perchè so quello che perderei e non voglio ingannare me stesso.
L'insieme di tutto il mondo vivente io l'ho sempre chiamato, e continuo a chiamarlo "Natura" e non biosfera; per me i boschi non sono fatti di alberi, cespugli, erbe e fiori, e non si tratta solo di fitocenosi; per me la Terra non è materia ma è la Grande Madre, perchè io credo ancora alle cose sacre dell'esistenza.
Il concetto di "materia" è un qualcosa di freddo, senza identità. Definire le meravigliose manifestazioni della Vita come "materia vivente" significa spogliarle della sacralità e del loro spirito.
Ovvio che i termini scientifici sono indispensabili quando si parla di sapere, ma se invece discutiamo del conoscere è tutta un'altra faccenda.
Il sapere viene dai libri, dalle nozioni, dalle ricerche di laboratorio; invece la conoscenza viene dall'esperienza diretta, dalle cose provate sulla propria pelle, dalle cose vissute con i propri occhi; insomma dalla vita vissuta.
Tanto per non essere frainteso è bene mettere in chiaro alcuni principi fondamentali come, per esempio, che la vita (selvatica) non è uno scherzo, che per ogni esemplare vivo di pianta o di animale, molti altri sono morti per effetto dell'impietosa selezione naturale.
Per restare con i piedi per terra, è bene ricordarsi spesso che in natura chi è forte, sano, furbo e anche fortunato, ha qualche probabilità di vivere, mentre gli altri soccombono senza tanti drammi.
Intere popolazioni si estinguono e altre si evolvono.
Le prede sono uccise e mangiate dai predatori; fiori bellissimi sono masticati e ingeriti dagli erbivori, senza riguardo neppure per le orchidee bellissime, se sono lì vicino.
I predatori più forti e specializzati muoiono per la scarsità delle loro prede.
Parassiti vivono a sbafo succhiando linfa o sangue agli esseri che li ospitano. Alberi grandissimi non concedono spazio alle piante nate dai loro stessi semi.
Tutto questo però, genera un insieme straodinarioI segreti della vita. Waterfall-384663_1280
brulicante di vita, organizzato in modo tale da essere un sistema alla ricerca perenne di un equilibrio che sembra impossibile da raggiungere.
Forse non è neppure desiderabile un equilibrio perfetto perchè tutto ciò che non è migliorabile è immobile e quindi morto.
Ora che ci siamo detti la verità, ora che siamo consapevoli in modo razionale e quasi scientifico di come funziona questo grande sistema che è la vita, possiamo anche concederci di guardare il mondo per come si vede, chiedendoci sempre il perchè di ogni cosa, ma accettando anche l'arcano e godendoci il fascino dell'ignoto.
Quando voglio scrivere qualcosa, un racconto, una poesia, qualsiasi cosa, o voglio sentirmi libero da ogni legame della civiltà,  mi ritiro nel mio tempio segreto per meditare:I segreti della vita. Sottobosco
è un bosco di alberi vecchi, abitato da spiriti antichi che ogni tanto escono dai tronchi e dalle pietre. E' il luogo dove regna il silenzio, dove lame di luce tagliano l'ombra cupa del sottobosco e creano atmosfere magiche.
Qui l'Entità selvaggia del tempio mi dice cosa devo fare, mi confida i segreti della vita che è stata e deve divenire.
E' lo spirito della Grande Madre, la Signora di ogni cosa.
Samael
Samael

Messaggi : 360
Data d'iscrizione : 30.08.18
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum