Padoa Schioppa

Andare in basso

Padoa Schioppa Empty Padoa Schioppa

Messaggio Da afam il Lun Set 30, 2013 10:03 pm

Ricordo che Padoa Schioppa disse che le tasse fossero una bellissima cosa (così almeno ricordo). Ricordo che fu preso molto in giro per questa sua espressione. Ma, proprio oggi, ripensandoci, mi devo dire d'accordo con lui. Quando avrò più tempo e calma vi spiegherò perché. Naturalmente se questo mio pensiero vi interessa.Padoa Schioppa 1326021764 

P.S. Naturalmente mi riferisco alla tassazione legittima e regolare.

afam

Messaggi : 228
Data d'iscrizione : 28.08.13
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Padoa Schioppa Empty Re: Padoa Schioppa

Messaggio Da afam il Mar Ott 01, 2013 2:08 pm

Noi tutti umani "non" scegliamo "dove" nascere. Il luogo, la famiglia, e tutto il resto "non" dipende dalla nostra volontà. Non dipende da noi essere più o meno intelligenti, ricchi o poveri, alla nascita. Penso che su questo tutti possano convenire. "Quindi" è un caso l'essere ricchi, poveri, stupidi o intelligenti. Certo ci è data la "possibilità" di usare la mente per crescere col pensiero. Ma questa possibilità è difficile per chi deve faticare per vivere nel contesto nel quale è nato (ripeto:"senza scelta"). Abbrevio: L'aiutare chi, in questo contesto non voluto, si trova in difficoltà, lo riterrei un dovere da parte di chi ha la "fortuna" di nascere in una situazione migliore.Padoa Schioppa 1326021764

afam

Messaggi : 228
Data d'iscrizione : 28.08.13
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Padoa Schioppa Empty Re: Padoa Schioppa

Messaggio Da Verci il Mar Ott 01, 2013 8:31 pm


afam ha scritto:Ricordo che Padoa Schioppa disse che le tasse fossero una bellissima cosa (così almeno ricordo). Ricordo che fu preso molto in giro per questa sua espressione. Ma, proprio oggi, ripensandoci, mi devo dire d'accordo con lui. Quando avrò più tempo e calma vi spiegherò perché. Naturalmente se questo mio pensiero vi interessa.Padoa Schioppa 1326021764 

P.S. Naturalmente mi riferisco alla tassazione legittima e regolare.
"Le tasse sono bellissime"? Non tutti partono da posizioni così idealiste e non tutti sottoscriverebbero quello che può apparire come un vero e proprio aforisma. Nessuno paga volentieri le tasse, perchè esse costituiscono una parte del proprio reddito e quindi, si pensa, del proprio lavoro, della propria fatica, del proprio ingegno o, molto spesso, della propria abilità a sfruttare gli altri o a speculare su bisogni e necessità. 

Le tasse sarebbero bellissime se fossero eque, se fossero spese per l'uomo e non contro l'uomo, se servissero per colmare gli svantaggi che la natura ha dato ad alcuni, se servissero per migliorare le condizioni comuni di vita. Le tasse dovrebbero essere pagate in funzione proporzionale al reddito individuale e un Governo che si dichiarasse equo dovrebbe stabilire un criterio di progressività netto ed invariabile. Viceversa, se andiamo a vedere come sono andate le cose nel Bel Paese negli ultimi 20 anni, ci accorgiamo che le tasse sui redditi più elevati sono sensibilmente diminuite, come è dimostrato al termine del thread:

http://areaforum.forumattivo.it/t25-da-91mila-a-40mila-euro-mensili-la-top-ten-delle-pensioni-d-oro-inps

Alcuni divertenti aforismi sulle tasse:

Il contribuente è uno che lavora per lo Stato senza essere un impiegato statale.
Ronald Reagan (attribuito)

“Ringraziando il ladro (lo Stato) che restituisce loro una piccola parte del maltolto, i sudditi si abituano così a vedere nel tiranno una sorta di benefattore”. Etienne de la BOÈTIE (1530-1563)

«Un governo che ruba a Peter per pagare Paul può sempre contare sull’appoggio di Paul”.
George Bernard SHAW (1856-1950)
Verci
Verci
Admin

Messaggi : 1152
Data d'iscrizione : 30.07.13

http://areaforum.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Padoa Schioppa Empty Re: Padoa Schioppa

Messaggio Da afam il Mar Ott 01, 2013 9:47 pm

Certo, Verci. Ma non è di questo (delle ingiustizie e delle delinquenze) che  intendevo parlare. Naturalmente, come al solito, non riesco a spiegarmi. Intendevo riferirmi al fatto che "nessuno" di noi sceglie "dove" e da "chi" nascere. Non è un nostro "merito" se siamo nati "ricchi" o "intelligenti". Perciò ritengo che sia il dovere di chi ha di più aiutare chi, senza colpa, sta peggio.Padoa Schioppa 1326021764

afam

Messaggi : 228
Data d'iscrizione : 28.08.13
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Padoa Schioppa Empty Re: Padoa Schioppa

Messaggio Da Verci il Mer Ott 02, 2013 4:07 am

afam ha scritto:Certo, Verci. Ma non è di questo (delle ingiustizie e delle delinquenze) che  intendevo parlare. Naturalmente, come al solito, non riesco a spiegarmi. Intendevo riferirmi al fatto che "nessuno" di noi sceglie "dove" e da "chi" nascere. Non è un nostro "merito" se siamo nati "ricchi" o "intelligenti". Perciò ritengo che sia il dovere di chi ha di più aiutare chi, senza colpa, sta peggio.Padoa Schioppa 1326021764
Su queste tue considerazioni concordo in pieno, Afam. Non è nemmeno merito del genio possedere le qualità che lo hanno reso tale, come pure, d'altro canto, nessun criminale, per quanto efferato, può essere considerato in assoluto responsabile delle proprie colpe. Sostengo sempre, quando si entra in discussione di questo tipo, come ciascuno di noi, in realtà, non sia nient'altro che il risultato dell'interazione fra eredità (nel senso di genetica) ed ambiente. L'eredità, nelle sue infinite variazioni, crea - in generale - la predisposizione per quelle che sono le nostre tendenze, i nostri interessi culturali e, in senso lato, la nostra personalità e il nostro carattere. L'ambiente, interagendo con l'eredità, modula e favorisce (o meno) l'espressione di quelle che potremo chiamare le nostre "individualità". 

Ambiente inteso naturalmente come famiglia, scuola, offerta di cultura, eventi che ci hanno coinvolti direttamente o indirettamente nel corso della nostra vita, condizioni socio-economiche ed una infinità serie di casualità con le quali ci dobbiamo rapportare ogni giorno. Naturalmente riconosco come le mie siano solamente esemplificazioni e che - in quanto tali - mi sono servite per dare risposte a molte domande, non ultima quella sull'esistenza della diversità individuale. 

La tua ultima considerazione è naturalmente condivisibile, ma l'altruismo - che sembra essere un elemento distintivo nel comportamento della nostra specie - lascia spesso spazio al suo opposto, l'egoismo. Le tasse, ritornando a Padoa-Schioppa, possono essere considerate "bellissime" in rapporto al significato che possiamo attribuire loro e all'utilizzo che ne viene fatto. Molti le ritengano unicamente un elemento vessatorio, e con ampie e motivate ragioni. A partire dall'evidenza degli sprechi pubblici. Con quei soldi si possono compensare, in parte, le diseguaglianze sociali, ma si possono anche retribuire più che lautamente individui che non rendono alla società un equivalente in servizi.

Le spese allegre dei nostri politici, l'acquisizione di finanziamenti pubblici in barba ai referendum che ne doveva statuire la fine e il parassitismo diffuso nella pubblica amministrazione, fanno capire a molti come le (loro) tasse non siano esclusivamente destinate a nobili fini, ma servano troppo spesso a mantenere privilegi ora più che mai inaccettabili. 

Tasse "cattivissime", insomma..... Padoa Schioppa 1326021764 


Ultima modifica di Verci il Gio Ott 03, 2013 3:03 am, modificato 1 volta
Verci
Verci
Admin

Messaggi : 1152
Data d'iscrizione : 30.07.13

http://areaforum.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Padoa Schioppa Empty Re: Padoa Schioppa

Messaggio Da afam il Mer Ott 02, 2013 12:33 pm

Naturalmente "cattivissime" in questo senso, Verci!

afam

Messaggi : 228
Data d'iscrizione : 28.08.13
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Padoa Schioppa Empty Re: Padoa Schioppa

Messaggio Da Verci il Gio Ott 03, 2013 3:04 am

Certo! Padoa Schioppa 1326021764
Verci
Verci
Admin

Messaggi : 1152
Data d'iscrizione : 30.07.13

http://areaforum.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Padoa Schioppa Empty Re: Padoa Schioppa

Messaggio Da ART- il Sab Ott 05, 2013 5:51 pm

afam ha scritto:Ricordo che Padoa Schioppa disse che le tasse fossero una bellissima cosa (così almeno ricordo). Ricordo che fu preso molto in giro per questa sua espressione. Ma, proprio oggi, ripensandoci, mi devo dire d'accordo con lui. Quando avrò più tempo e calma vi spiegherò perché. Naturalmente se questo mio pensiero vi interessa.Padoa Schioppa 1326021764 

P.S. Naturalmente mi riferisco alla tassazione legittima e regolare.
C'interessa eccome, specialmente a me che Padoa-Schioppa l'ho conosciuto di persona... Padoa Schioppa 1326021764 
ART-
ART-

Messaggi : 532
Data d'iscrizione : 08.09.13

Torna in alto Andare in basso

Padoa Schioppa Empty Re: Padoa Schioppa

Messaggio Da afam il Sab Ott 05, 2013 9:02 pm

Anche io. Ma per quanto mi riguarda dire "conosciuto" è un po' troppo. Diciamo che lo ho incontrato una volta.

afam

Messaggi : 228
Data d'iscrizione : 28.08.13
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Padoa Schioppa Empty Re: Padoa Schioppa

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum