Domande e risposte

Pagina 2 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Andare in basso

Re: Domande e risposte

Messaggio Da tessa il Gio Set 20, 2018 5:56 pm

No, Athos, la storia comincia all'epoca di Salomone, e siamo nel 1050 a.e.v. Tu stesso, anni fa, discutendo dell' AT dicesti che, anche se non si trattava di un libro storico, gli archeologi scavarono ove nella Genesi è scritto vi fossero Erech, Ninive, e trovarono ruderi, certo dobbiamo tenere conto dei miti e delle allegorie presenti nell'AT. Non c'è niente di strano, secondo me, che un Dio si adegui agli uomini e parli il loro stesso linguaggio,  è ciò che fa ciascuno di noi quando si trova davanti al suo interlocutore, se è un idraulico userà un certo tipo di linguaggio, se è un professore universitario ne userà un altro.
avatar
tessa

Messaggi : 901
Data d'iscrizione : 30.07.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Domande e risposte

Messaggio Da Samael il Ven Set 21, 2018 6:37 am

@tessa


Mah... più che giornalista mi piacerebbe essere un reporter, tipo Filippo Rossi.
In questo caso non conta l'appartenenza a una visione di Sx o Dx. Conta l'uomo ed il giornalista che sei. E' una vita avventurosa, piena di esperienze e di carica umanitaria.


Se fossi un desiderio, cosa vorresti dalla vita?
avatar
Samael

Messaggi : 187
Data d'iscrizione : 30.08.18
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

Re: Domande e risposte

Messaggio Da tessa il Ven Set 21, 2018 6:02 pm

Samael ha scritto:@tessa


Mah... più che giornalista mi piacerebbe essere un reporter, tipo Filippo Rossi.
In questo caso non conta l'appartenenza a una visione di Sx o Dx. Conta l'uomo ed il giornalista che sei. E' una vita avventurosa, piena di esperienze e di carica umanitaria.


Se fossi un desiderio, cosa vorresti dalla vita?
Vorrei tanti soldi.

Se tu fossi un piastrellista come ti piacerebbe il pavimento? Legno, ceramica, o marmo? O altro?
avatar
tessa

Messaggi : 901
Data d'iscrizione : 30.07.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Domande e risposte

Messaggio Da Samael il Dom Set 23, 2018 7:53 am

A me piace molto il legno. Se tu venissi a casa mia vedresti che c'è il parquet (in rovere) ovunque. Tranne i bagni. Lì ho fatto piastrellare con ceramica di Vietri sul Mare. La casa dove sono nato ( a BZ ) era in legno anche fuori. Legno e pietra.


Se tu fossi l'arcobaleno, che colore sceglieresti per dipingere il mondo?
avatar
Samael

Messaggi : 187
Data d'iscrizione : 30.08.18
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

Re: Domande e risposte

Messaggio Da tessa il Dom Set 23, 2018 5:52 pm

Caro Samael,
mi chiedi, se fossi l'arcobaleno quale colore seglierei per ridipingere il mondo? Sarei tentata di risponderti  con l'indaco, ma non esiste nei colori dell'arcobaleno, sappiamo tutti che è stato aggiunto per ripristinare il "settenario". Ad es, i raggi del sole sono sei, ma per ripristinare il settenario è stato aggiuto il "settimo raggio" che lo attraversa, è un raggio assiale, centrale, non è come gli altri, ma serve a ristabilire il "settenario". Dunque neanche l'indaco esiste e sceglierei quindi il violetto, sai che è un colore crepuscolare e io sono crepuscolare. I colori dell'arcobaleno sono sei, e secondo la fisice vi sono i tre colori fondamentali, il blu, il giallo e il rosso,  e i  tre colori ad essi complementari e cioà l'arancione, il violetto, il verde. Certo vi sono tutte sfumature intermedie ma non vi è ragione di considerare l'indaco un colore a sè stante.
Questi sei colori sono importanti dal punto di vista simbolico, e se mettiamo i tre colori fondamentali ai vertici di un trianglo e i colori complementari ai vertici di un altro triangolo rovesciato avremo il "sigillo di Salomone". Ma volendo avere il settenario, ebbene esso avrà il ruolo spaziale di centro, bianco, da cui divergono tutti i colori, così come il settimo raggio solare è assiale, centrale. Possiamo qui fare un'analogia con la Genesi in cui il settimo giorno Dio si riposò, è un giorno del riposo, non dei sette, sabbatico.
Ebbene sì dipingerei il mondo di violetto.

Domanda per te:

Se fossi un guidice di un concorso di bellezza daresti il lauro a una bionda o a una mora?
avatar
tessa

Messaggi : 901
Data d'iscrizione : 30.07.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Domande e risposte

Messaggio Da Samael il Lun Set 24, 2018 5:23 am

Mah... bionda, rossa o mora e che differenza fa? Io in questo campo sarei apertissimo alla corruzione. Tutto dipende da quello che mi si propone



Se fossi una divinità del passato, o una seguace del neo paganesino?
( e non tirar fuori che sei cattolica e bla....bla...bla...)
avatar
Samael

Messaggi : 187
Data d'iscrizione : 30.08.18
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

Re: Domande e risposte

Messaggio Da tessa il Lun Set 24, 2018 9:12 pm

Se fossi una divinità del passato vorrei essere Inanna/ Ishtar una delle dodici divinità del pantheon sumerico.
Il suo sposo Dumuzi fu ucciso e lei si reco' negli inferi, ove regnava la sorella, per pregarla di restituirglielo, aveva sette ornamenti di oro e perle e pietre preziose e doveva attraversare sette cancelli e vicino a ognuno di essi doveva lasciare un ornamento e così arrivò sino alla fine nuda. Il patto che stipulò con la sorella è il solito che si sente negli altri miti, soprattutto greci, avrebbe tenuto Dumuzi sei mesi con sè e sei mesi sarebbe tornato negli inferi.
Il racconto di Inanna non è per tutti, è vietato ai minori, ella dice, siamo nel VII sec a.e.v.:

"Quanto a me, Inanna,

chi arerà la mia vulva?
Chi arerà il mio alto campo?
Chi arerà il mio umido terreno?
Quanto a me, giovane donna,

chi arerà la mia vulva?


Dumuzi rispose:

" Grande Signora, il Re
arerà la tua vulva.
Io, Dumuzi, il Re,

arerò la tua vulva."


Così si parlava nel VII sec a.e.v., succedesse ora avremmo Salvini alle calcagne...


Domanda per te:  Se fossi un critico letterario chi stroncheresti?
avatar
tessa

Messaggi : 901
Data d'iscrizione : 30.07.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Domande e risposte

Messaggio Da Samael il Mar Set 25, 2018 5:37 am

Molto bello questo mito di Inanna e Dumuzi, davvero.
Salvini alle calcagna? Ma che gli frega a quello di scopare? (o argomenti similari) Pensa solo agli afro-italiani e a rompere i coglioni alla gente per bene.


Scaraventerei nell'oblio e nel vuoto Paulo Coelho. (Uno dei tanti).


Se tu fossi un aforisma?
avatar
Samael

Messaggi : 187
Data d'iscrizione : 30.08.18
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

Re: Domande e risposte

Messaggio Da tessa il Mer Set 26, 2018 10:05 am

"Il possesso mentaleè la più alta meta concessa all'uomo". Da Pensieri defli anni difficili. Einstein.

Se tu fossi uno studioso di Matilde di Toscana, cosa penseresti di lei? Una grande manipolatrice? Una politica o solo una gran puttana?
avatar
tessa

Messaggi : 901
Data d'iscrizione : 30.07.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Domande e risposte

Messaggio Da Samael il Mer Set 26, 2018 10:44 am

La Gran Contessa (magna comitissa) Matilde, è certamente una delle figure più importanti e interessanti del Medioevo Italiano.
Vissuta in un periodo di continue battaglie, di intrighi e scomuniche, seppe dimostrare una forza straordinaria, sopportando anche grandi dolori e umiliazioni e mostrando un'innata attitudine al comando.
La sua fede nella Chiesa del suo tempo le valse l'ammirazione e il profondo amore di tutti i suoi sudditi.
Una buona politica e quindi di conseguenza, anche un'ottima manipolatrice.
Per quanto concerne il meretricio, io sono molto liberale. In fondo, una persona che lo pratica, usa un qualcosa che è assolutamente di sua proprietà. Se sa farne buon uso, meglio.   

Di lei penso molto bene.


Se potessi viaggiare nel tempo come il Doc. Who, in quale epoca ti piacerebbe vivere?
avatar
Samael

Messaggi : 187
Data d'iscrizione : 30.08.18
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

Re: Domande e risposte

Messaggio Da tessa il Mer Set 26, 2018 3:29 pm

Gia' chiesto, la Roma imperiale, cambia domanda.
avatar
tessa

Messaggi : 901
Data d'iscrizione : 30.07.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Domande e risposte

Messaggio Da Samael il Mer Set 26, 2018 5:13 pm

Non ho ricordi di averti già formulato tale domanda...
Boh...  Vabbè se lo dici tu. (ammesso e non concesso). 


Se fossi stata il Patriarca di Costantinopoli... Non avresti preferito essere l' allora Papa?
avatar
Samael

Messaggi : 187
Data d'iscrizione : 30.08.18
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

Re: Domande e risposte

Messaggio Da tessa il Mer Set 26, 2018 10:35 pm

Guarda che la domanda me la ponesti, chiedendomi, in che periodo storico volevi vivere? Proprio in questo topic.

Dunque tu ci vai giu' di brutto.
Parli di dopo il Grande Scisma d'Oriente, 1054. Io avrei preferito essere Michele Cerulario, Patriarca di Constantinopoli e non il Papa Leone iX, perchè oramai da Diocleziano il centro del l'Impero si era spostato in Oriente, Roma crollava a pezzi, nel Foro Romano pascolavano le pecore, poi le diatribe erano dottrinali e inutili, se dire la messa con pane azzimo o no, se concedere il matrimonio ai preti o no, no, io avrei preferito essere Michele Cerulario.

Domanda per te ( o altri).

Se tu fossi un bellissimo attore, tradiresti tua moglie?
avatar
tessa

Messaggi : 901
Data d'iscrizione : 30.07.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Domande e risposte

Messaggio Da Samael il Gio Set 27, 2018 6:16 am

qua gli "altri" mica si vedono...



avatar
Samael

Messaggi : 187
Data d'iscrizione : 30.08.18
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

Re: Domande e risposte

Messaggio Da Samael il Gio Set 27, 2018 6:23 am

ritorno alla domanda....
Allora, se fossi un bellissimo attore, per prima cosa non mi sposerei sino almeno ai 50\60...
E poi mi unirei in coniùgio con una ventenne max. Probabilmente non le farei le corna.


Se tu fossi Charlène Lynette Grimaldi , continueresti a fare l'allenatrice di nuoto o la super ereditiera dei diamanti, o infine, saresti un'abile crocerossina consacrata ai bambini africani poveri poveri?
avatar
Samael

Messaggi : 187
Data d'iscrizione : 30.08.18
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

Re: Domande e risposte

Messaggio Da tessa il Gio Set 27, 2018 9:30 pm

Sarei una super ereditiera di diamanti.

Se tu fossi un personaggio dei Promessi Sposi, quale saresti?
avatar
tessa

Messaggi : 901
Data d'iscrizione : 30.07.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Domande e risposte

Messaggio Da Samael il Ven Set 28, 2018 9:39 am

Vorrei essere l' "Innominato" che, a parer mio, è una delle figure psicologicamente più complesse e interessanti di tutto il romanzo. E' lui che aiuta Don Rodrigo a rapire Lucia, dando praticamente "la vita" al racconto. L' eroe negativo che ci fa capire che il confine tra il bene e il male non è mai così netto come sembra. Con la sua conversione il Manzoni effigia "la divina provvidenza", cuore e scopo principe di tutta l'opera.




Se fossi tu un personaggio... vediamo... della mitologia Greca?
avatar
Samael

Messaggi : 187
Data d'iscrizione : 30.08.18
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

Re: Domande e risposte

Messaggio Da tessa il Ven Set 28, 2018 7:29 pm

Athena, con i serpenti sul suo scudo, serpenti che fin dall'antichità più remota significano saggezza, e nell'ebraico il serpente vuol dire "conoscitore di segreti" e anche "colui del rame". Ricordiamo l'importanza del rame nell'AT.  Mosè innalzò il serpente di rame nel deserto, in seguito a un'epidemia, affinchè chi lo guardasse guarisse,  è certamente una prefigurazione messianica. Di rame era il catino posto al di fuori del Santo dei Santi, all'interno della Tenda del Convegno, ove i sacerdoti, prima di un sacrificio, dovevano lavarsi le mani. Mia nonna mi raccontava che portava sempre a curare i figli dai "magari" che mettevano sulla parte malata dei serpenti, e costoro guarivano, raccontava sempre che mio zio si sveglio' una mattina con una faccia gonfia così, lei mise le ragnatele, ma non funziono', lo portò dal magaro che gli mise in faccia i serpenti e guarì.Tuttora a Cocullo, vicino a Sulmona, c'è una processione di magari con i serpenti, vengono da tutto il mondo a vederla.

Se tu fossi stato Omero, avresti fatto morire Ettore "domator di cavalli" per mano di Achille "piè veloce" o il contrario?
avatar
tessa

Messaggi : 901
Data d'iscrizione : 30.07.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Domande e risposte

Messaggio Da Samael il Sab Set 29, 2018 2:42 pm

Omero aveva paura dell'ira di qualche dio e quindi ha fatto vincere un semi-dio.
Bella forza che vinceva Achille, anche se Teti gli aveva pur detto che la Moira (il destino) aveva stabilito che avrebbe perso la vita se avesse ucciso Ettore.
Così fu.
Io, comunque, ho sempre parteggiato per Ettore.
Poi la sai la storia di Pentesilea (la figlia di Ares- Regina delle Amazzoni)?
Subito dopo che Achille decide di ridare a Priamo, il figlio (ormai defunto malamente) Ettore, arriva Pentesilea, per portare rinforzi alle truppe del Re Troiano. L'amazzone si avventa contro gli Achei e non si ferma neppure di fronte all'invincibile Achille, il quale (ovviamente) l'ammazza dopo una feroce lotta.
Però il semi-dio, vede (anche nella morte) il bellissimo volto dell'amazzone, e si pente amaramente, tanto che si dà dell'idiota per aver ucciso una tale magnifica perla della natura.
Ne ha compassione e invece di prenderle le armi e gettare il corpo ai cani ed agli avvoltoi (come era abitudine in guerra ) consegna il suo corpo ai Troiani perchè venga sepolto con tutti i dovuti onori.
Bel tipo 'sto Achille, no?!?



Se fossi una maga sino a quanti anni vorresti allungare la tua vita?
(per sempre? o penseresti che in fondo non ne vale la pena?)
avatar
Samael

Messaggi : 187
Data d'iscrizione : 30.08.18
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

Re: Domande e risposte

Messaggio Da tessa il Lun Ott 01, 2018 7:12 pm

Probabilmente Omero non è mai esistito, è esistito forse un "popolo di Omeri", come dissero i romantici. Già tra l'Iliade e l'Odissea c'è un secolo di differenza nei costumi dei personaggi rappresentati.  Gli aedi componevano velocemente, facevano quasi concorrenza al web di oggi, si narrà che quando Ulisse "baciò la sua petrosa isola" già aedi e rapsodi narravano le sue gesta. Quindi Omero -forse mai esistito-non aveva bisogno di far vincere un semidio per non attirarsi l'ira degli dei.
.

Se fossi una maga quanto vorrei vivere? Diciamo per sempre ma avendo sempre 20 anni.

Domanda per te: Se tu fossi stato Baudelaire, ti saresti confessato e comunicato prima di morire?
avatar
tessa

Messaggi : 901
Data d'iscrizione : 30.07.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Domande e risposte

Messaggio Da Samael il Mar Ott 02, 2018 10:10 am

Mah... cosa vuoi, in punto di morte a 47 anni, ormai afasico, drogato, etilista, dipendente da laudano, oppio e assenzio, forse mi sarei anche confessato, non lo so.
Baudelaire si era già dimostrato credente in qualcosa di divino (che non fosse la sua "divina" poesia e la sua arte in generale), quando scarabocchiò su di un pezzo di carta "pregate per l'anima di Mariette e Edgar Poe". Credente o bestemmiatore sino all'ultimo?
Di certo uno dei più grandi Poeti ed Artisti di ogni tempo.
Pace all'anima sua. 

Se tu fossi l'Admin di un forum, quali sarebbero gli argomenti che sceglieresti come essenziali per la discussione?
avatar
Samael

Messaggi : 187
Data d'iscrizione : 30.08.18
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

Re: Domande e risposte

Messaggio Da tessa il Mar Ott 02, 2018 11:27 pm

Beh, Baudelaire aveva anche gonorrea e sifilide, e da questa l'ictus che l'aveva portato alla paralisi e all'afasia. Son rimasta sempre impressionata dall'autobiografiadi Casanova, 5000 paginoni, in cui parla di alcune sue amanti morte per sifilide e ridotte a relitti, mentre lui aveva sempre vinto sia gonorrea che sifilide solo bevendo molta acqua. A volte si proteggeva con quel che si chiamava "abitino" un primitivo profilattico,  confezionato apposta per lui, eravamo nel lontano '700, Semmelweis e Pasteur erano lontani, ma si cominciava a far strada  l'idea che misteriosi agenti patogeni trasmissibili potessero causare le malattie infettive. Ma come Baudelaire, si confessarono sul letto di morte Samuel Taylor Coleridge, Paul Verlaine, e lo stesso Casanova, s'intende, che disse, son vissuto da filosofo, muoio da cristiano. Era circondato da principi, conti, duchi, baroni,non morì in solitudine, insomma.

Se fossi Admin di un forum che argomenti sceglierei come essenziali per la discussione?
Beh, il quadro politico italiano e mondiale,
la Borsa
la Letteratura
La Bibbia, innanzi tutto.

Se tu fossi un appassionato di automobili quale nuova auto compreresti per il tuo prossimo 40 ^ compleanno? Sei stufo del tuo Pick Up o no?
avatar
tessa

Messaggi : 901
Data d'iscrizione : 30.07.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Domande e risposte

Messaggio Da Samael il Mer Ott 03, 2018 1:26 pm

No, non sono stufo del mio Pick Up Ranger. Assolutamente. Però se dovessi cambiarlo e farmi un'auto come regalo di compleanno vorrei questa:




E' una Jeep Compass, tutta made in U.S.A. Molto, molto bella.



Se fossi una delle tante e bellissime primavere dipinte, quale vorresti essere?
avatar
Samael

Messaggi : 187
Data d'iscrizione : 30.08.18
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

Re: Domande e risposte

Messaggio Da tessa il Mer Ott 03, 2018 3:18 pm

Bella la macchina ma rosso no, rosso e' solo per Ferrari.Vorrei essere la Primavera di Botticelli. Com 'e' il Pick  Up che hai?               Se fossi un AD della FCA su che macchina punteresti?
avatar
tessa

Messaggi : 901
Data d'iscrizione : 30.07.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Domande e risposte

Messaggio Da Samael il Mer Ott 03, 2018 5:38 pm


Su questa è una Dodge.
Un Pick Up. Sta andando molto negli States


Se fossi un uccello ?
( e poi dimmi il perchè )

P.S. Quella più su non è rossa ( rosso Ferrari\orribile! Tende al bordeaux, tutta un'altra cosa...)
avatar
Samael

Messaggi : 187
Data d'iscrizione : 30.08.18
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

Re: Domande e risposte

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum