Non avrò pace fin che campo se non ci si sbarazza di Matteo Salvini

Andare in basso

Non avrò pace fin che campo se non ci si sbarazza di Matteo Salvini

Messaggio Da Erasmus il Ven Ago 24, 2018 12:56 am

Non mi dà pace l'idea che il ministero degli interni (tra le massime espressioni dell'unità e della centralità dello Stato) sia occupato da uno che fino a meno di due anni fa predicava il secessionismo della "Padania" e spesso, per riferirsi al resto dell'Italia, diceva "Italia di merda".
A Pontida Salvini è salito sul palco per tenere il suo comizio sotto un gigantesco striscione con la scritta

I-TALIA DI MERDA

SECESSIONE
––> https://www.youtube.com/watch?v=SAzztEmeN28

Non dimentico nemmeno la vergognosa contestazione di Ciampi (allora Presidente della Repubblica) operata in PE dai leghisti.
Il 5 luglio 2005, al parlamento Europeo di Strasburgo, Borghezio, Salvini e Speroni (europarlamentari eletti nelle liste della Laga Nord) inscenarono una gazzarra per interrompere il discorso di Ciampi. Ricordo in particoolare che Salvini, mentre veniva espulso di forza dall'aula, urlava "Italia di merda!", cosa che mi è stata confermata da testimoni (simpatizzanti della Lega Nord) presenti alla scena di espulsione dei tre turbolenti deputati.
Fino a qualche mese fa non sapevo che questa fosse una abituale espressione di Matteo Salvini. Mi ricordavo però che l'aveva urlata quel 5 luglio a Strasburgo. Ma, cercando in rete, non sono riuscito a trovarne documentazione. Allora ho cercato con Google
"Matteo Salvini", "Italia di merda"
ed ecco che ho così scoperto che Salvini l'ha usata tanto spesso (anche parlando alla "Radio Padania") da farla diventare una sua espressione abituale!
[Oh: provate anche voi per credere! ––> "Matteo Salvini", "Italia di merda"

In campagna elettorale Salvini ha detto che mai e poi mai la Lega avrebbe appoggiato un governo al quale partecipasse il Movimento 5 Stelle" motivando la cosa col fatto che "Il M5S è più a sinistra di Rifondazione Comunista" [SIC!]
Ma io non dimerntico che all'epoca del "Parlamento di Mantova" (quale viva espressione della determinata volontà secessionista dei legaioli), lui Salvini (proveniente da gruppi di estrema sinistra post-sessantottini, era stato eletto nel gruppo dei "Comunisti Padani".
Toh che adesso va a braccetto con i fascisti di Fratelli d'Italia e di Casa Pound (ma non per molto, perché ormai li supera in comportamenti fascistoidi!)

Ma proprio chi ha fatto come suo motto abituale l'oscena espressione "Italia di merda" doveva diventare "ministro degli interni"?

Salvini è un pericoloso "piccolo Hitler"!
Sta già spadroneggiando a dritta e a manca. Peggio che se fosse lui il premier e il suo partito avessse preso la maggioranza assoluta dei voti!
[Mi viene in mente che Hitler ha pure cominciato a fare politica come secessioniasta. Prese paarte al tentativo di secessione della Baviera finendo in prigione (dove scrisse il suo "capolavoro", cioè il "Mein Kampf" , i.e. "La mia battaglia").

E, secondo persone competenti, è anche ormai reo palese di abuso di ufficio e di violazione di accordi sottoscritti dall'Italia.

Vi invito a leggere un paio di articoli (uno di oggi gio. 23/08/2018 e un altro del 2 luglio scorso ma proprio ora attuale più che mai!)
––> Il vero capo del governo
––>E' venuto il momento della disobbedienza civile
[Entrambi di Virgilio Dastoli, mia vecchia conoscenza, di cui trovate elementi biografici in calce a questi suoi articoli per il sito-web "Europa in movimento"]
Merita qualche secondo di attenzione [preoccupata!] anche questa immagine (presa dalla pagina del primo dei due articoli linkati:


----------

_________________
avatar
Erasmus

Messaggi : 605
Data d'iscrizione : 30.07.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Non avrò pace fin che campo se non ci si sbarazza di Matteo Salvini

Messaggio Da Epoch il Ven Ago 24, 2018 1:51 pm

Concordo.


Sono in particolare gli atteggiamenti da "piccolo dittatore", che non vanno bene e che fanno tanto danno.


Se la cantano e se la lodano. Mi ha fatto ridere Trump recentemente: "Non possono portarmi all'Impeachment, perché fino ad ora ho fatto tutto molto bene".


Scusi Sua Maestà, se permette questo lo farei giudicare ad altri...


Il semplice fatto di considerare sentenze derivanti da procedimenti penali in atto da anni, sentenze politiche per "colpire" le forze attuali, sono l'esempio di arroganza che certi personaggi si permettono.


L'italiano medio deve veramete essere: Arrogante, Furbo, Arrivista... perché sono in questo modo si spiega come possano piacere queste persone, in perenne campagna elettorale per accapparrarsi like sui social.
Lavorare per il paese ed il futuro vuol dire prendere decisioni che ora possono essere antipatiche, cosa che non viene più fatta. Poveri noi.

Sul caso della Diciotti a parere mio rischia moltissimo il comandante stesso della nave. Perché è lui il primo a prendere decisioni sullo stato e sulle condizioni a bordo.

E non dimenticherò "mai" l'arroganza appena dopo i fatti di Genova, di segnalare "il fatto positivo" di aver bloccato la nave Diciotti, come prima parte su una domanda che verteva unicamente sul crollo del ponte e sulla solidarietà alle vittime. Se prima come uomo valeva meno di zero, con questa risposta è proprio passato ad un livello di completa inutilità. Ho ancora i conati di vomito. Se non è solo Arrogante, Arrivista, Menefreghista ed assolutamente pericoloso un personaggio simile, io sono Maria Teresa di Calcutta.
avatar
Epoch

Messaggi : 687
Data d'iscrizione : 03.12.13
Località : Valle di Susa

Torna in alto Andare in basso

Re: Non avrò pace fin che campo se non ci si sbarazza di Matteo Salvini

Messaggio Da ART- il Sab Ott 13, 2018 6:34 pm

E rischia di essere solo l'inizio, perchè stando ai sondaggi questo qua avrà facile vittoria alle prossime elezioni.
avatar
ART-

Messaggi : 477
Data d'iscrizione : 08.09.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Non avrò pace fin che campo se non ci si sbarazza di Matteo Salvini

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum